giovedì 18 dicembre 2014    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
La nostra società

Presentazione della società

 L’Associazione Sportiva Dilettantistica “Elba Bike” nata nel 2006 con lo scopo di promuovere il ciclismo giovanile all’Isola d’Elba, ha operato nel corso di questi anni con grande impegno portando sorprendenti risultati.
Grazie alla concessione del Comune di Marciana della sede sociale nel Parco Attrezzato di Procchio, insieme ai ragazzi ed alle loro famiglie, si è sviluppata una realtà che ha dato vita alla “Scuola di Ciclismo Fuoristrada” riconosciuta dal CONI e dalla F.C.I. come Centro di Avviamento e Perfezionamento al ciclismo per giovani dai 7 ai 18 anni. leggi tutto

FOTO

Archivio gare

Ringraziamenti

Ale ringrazia tutte le mamme dei corsi che le hanno fatto anche questo meraviglioso dono x il riposo agli Europei!


30 novembre 2014 Trofeo Master Cross - Brugherio - Riduci
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto
Stampa  

23 nov 2014 - Noceta (AR) - 2a prova trofeo regione Toscana CROSS Riduci

La FCI consegna e “veste”  le maglie di Campione Regionale, ben 6 vanno ad Elba Bike: Vignaroli, Repeti, Galli, Crippa, Brocchi, Parenti.

 

Show di Elba Bike-Scott alla seconda prova del Trofeo Toscano di Ciclocross in provincia di Arezzo domenica 23 novembre 2014.

Una fitta nebbia ha accolto gli atleti partecipanti alla gara di Noceta (AR) gara magistralmente organizzata  dalla Steels Bike di Castiglione Fiorentino, nebbia che si è magicamente dissolta come ad accogliere la prima vittoria degli atleti bianco/celesti di Elba Bike, vittoria ad opera del giovanissimo Leader delle classifiche Toscane che risponde al nome di Christian Barra, subito dopo il compagno di squadra Nico Biagi conquista il posto più alto del podio, con l'unica amarezza che il giovane Biagi non ha potuto combattere come solito fare con l'amico e compagno di squadra Daniele Marinari ritiratosi per problemi fisici. Nella solita categoria ma al femminile è Letizia Barra che sale sul gradino alto del podio.
Avvicinandoci alle categorie "agonistiche" il giovane Enrico Ercolani entra sul podio al 3° posto migliorando così dalla gara precedente a conferma del buon lavoro svolto dal tecnico Marco Alberti.
Continua con la categoria esordienti la marcia vincente di Elba Bike, con il garfagnino Gianmarco Vignaroli che in questa stagione sembra avere trovato con Elba Bike valide motivazioni per continuare a vincere e puntare decisamente la ruota verso le gare di livello Nazionale.
Sempre fra gli esordienti conquista la 5 posizione Lorenzo Marrucci impegno e dedizione fanno fare passi avanti all’atleta piombinese “diretto” dal tecnico Francesco Repeti, “direttore ai lavori” per il versante oltre-mare.
Ma la vera supremazia, Elba Bike la ottiene con tutto il podio degli Allievi, una supremazia assoluta del ritrovato e riconfermato Giulio Galli che sembra volare sul percorso aretino, dietro di lui Kevin Biagi riesce a portare fuori dal gruppo anche il compagno Filippo Repeti e si involano ambedue sul podio. Sempre negli allievi il Livornese "naturalizzato in Elba Bike" per una incertezza perde nell'ultimo giro la possibilità di entrare nella top five.
La mattinata ospita anche la gara dei piccolissimi e dei non tesserati e il nostro Luca Marinari insegue per tutta la prova il primo corridore, ben più grande di lui di 3 anni ma senza timore è stato un inseguimento pericoloso che con grande grinta l’ancora G0 ha combattuto fino all’ultimo metro.
Comincia alle ore 15,00 la gara per le categorie Internazionali e, come da copione, è l'aretino (Elba Bike) Christian Brocchi che già dal primo giro sembra dire agli avversari che devono combattere per la seconda posizione perché il gradino più alto del podio continua ad essere ipotecato dal bravo Christian Brocchi che giro dopo giro aumenta il vantaggio facendo divertire il pubblico presente. Si conclude così poiché Nicola Parenti under 23, a tre giri dalla partenza, nell’ultima gara di giornata ha un guasto meccanico  e finisce così la sua prova. 

Stampa  

16 Novembre 2014 Cam. Regionale Ciclocross 2015 Lammari (LU) Riduci

Campionato Regionale Ciclocross 6 maglie di per Elba Bike: Vignaroli, Repetti, Crippa, Galli, Brocchi, Parenti.

Lammari (LU)16 Novembre 2014
Nonostante le temperature miti, acqua e fango hanno fatto da padrone sul circuito di Lammari nella gara di ciclocross valida come prova unica di Campionato Regionale.
Entusiasmante la prova di tutti gli atleti della società Elba Bike società che, oltre a gradire le temperature miti e il fondo asciutto dell'Isola d'Elba sembra non temere le altre condizioni, così da trovarsi a suo agio con tutte le temperature e tutti i percorsi e lo dimostrano i risultati conseguiti questa domenica con la conquista di ben 6 titoli regionali nelle cat.agonisti.
A scaldare il pubblico presente, dalle prime gare, lotta per la conquista del titolo già dal secondo giro, cosi Elba Bike in fuga con un treno tirato da Giulio Galli, Kevin Biagi e dal giovane Esordiente Gianmarco Vignaroli, che con una formidabile rimonta riesce ben presto a portarsi nel gruppo di testa, seguiti a poca distanza, ancora dal compagno Filippo Repeti.
A spuntarla nel finale con un duello testa a testa degno di una gara su pista, ê stato Giulio Galli su Gianmarco Vignaroli, ambedue vincono rispettivamente la categoria Allievi 2  e Esordienti.
Per la cat. Allievi 1  doppietta sia al maschile che al femminile per Filippo Repeti che ha festeggiato in Elba Bike con Sofì Crippa, la vestizione della maglia di Campione Regionale con al 2°posto Gloria Bracci, 5°posto per Lorenzo Marrucci. Buona partecipazione anche per la futura categoria Esordienti 1, oggi G6, dove Enrico Ercolani è riuscito a mantenere il 4°posto, posizione che aveva dall'inizio della gara.
La formazione diretta da Enrico Lenzi e Monica Maltinti ha dettato legge anche nella categoria Junior con il forte neo acquisto aretino, Christian Brocchi che ha condotto con maestria tutta la gara portando alla società elbana il 5° titolo regionale.
Alle 14,00 parte una nuova categoria (Elite, Under 23) ma per la squadra vincitrice, non cambia.
A conquistare l'ultima maglia di Campione Regionale é il lucchese Nicola Parenti che da tre anni milita (con soddisfazione reciproca)  in Elba Bike e ci regala una prova "Maiuscola" combattendo come un guerriero per tutta la gara  andando a vincere un titolo che da tre anni aspettava.

Per le categorie Open ( quasi agonisti) i vincitori Maschili e femminili seppur Toscani militano in squadre di fuori regione, a loro non può essere consegnata la maglia ma vincono il 1°posto dopo una splendida prova, il garfagnino Stefano Valdrighi (Merida Italia) e la fuoriclasse elbana Alessia Bulleri che gareggia per il prestigioso Gruppo Sportivo Forestale.

   

Stampa  

9 Novembre CROSS Piemonte // CROSS Emilia Romagna Riduci

PIEMONTE - Intervista a Nicola Parenti: "Per la quarta edizione consecutiva, ho partecipato al ciclocross di Pasturana, nelle passate edizioni non ero mai riuscito a fare grandi risultati, peró di anno in anno ero riuscito sempre più a migliorare i miei piazzamenti. Mi sono presentato al via in buona condizione, dopo un primo giro in testa ho lasciato fare il ritmo ai migliori elite, fino a che dopo qualche giro le posizioni si sono stabilizzate, e mi sono ritrovato in un gruppetto che andava dalla 7* alla 12* posizione, purtroppo peró in una curva a sx sono scivolato e ho perso il drappello. Da quel momento ho iniziato la mia rimonta, che mi ha permesso di chiudere in 8* posizione tra gli open ed in 2* dietro a Pinato nella categoria Under 23.
Sono molto soddisfatto della mia prestazione, soprattutto perché nonostante il passaggio di categoria e di durata della gara, riesco a gestirmi molto bene, e a chiudere quasi tutte le gare in crescendo; la condizione c'è, speriamo di continuare a far bene.
Presente anche Alessia Bulleri assistita in gara da Stefano Moretti suo compagno, ottimo lavoro ai box, ottimo risultato, 1a cat.Donne.

 

EMILIA - 1° CRISTIAN BROCCHI (cat. Juniores) 2° KEVIN BIAGI (cat. ALL.)

Stampa  

8 Novembre Premiazione Strada Giovanile Livorno Riduci

STRADA: Premiazione Challenge Osvaldo Ferrini

Grandi applausi di tutta la platea per gli elogi che gli organizzatori hanno fatto per il lavoro svolto da Elba Bike e per la presenza di una rappresentativa Elba Bike a Livorno in occasione del "3° MEMORIAL CAV. OSVALDO FERRINI” . La premiazione dei corridori e Società stilata con la classifiche delle sette gare su strada organizzate nella Provincia di Livorno stagione 2014, ha visto Barra Cristian 1° nella cat G1 e Barra Letizia 4°posto cat.G3.

Complimenti alla famiglia Barra sempre presente su strada, fuoristrada a gare e premiazioni a portare in alto e fuori Isola i colori Elba Bike.

Stampa  

2 Novembre Portoferraio 2a tappa GIRO d'Italia Cross Riduci

 

Portoferraio 2 Novembre 2014
Tanti applausi per la  2° Tappa del Giro d’Italia di Ciclocross, un impeccabile percorso gara “dettato” da Fausto Scotti con il sostegno di un numeroso staff dell’Asd Romano Scotti ma anche con la collaborazione di Elba Bike in particolar modo  Marco Alberti, Carlo Galli, Simone Cecchini per ben 5 giorni nel Parco delle Terme di S.Giovanni  hanno corso per l’allestimento di una manifestazione risultata eccellente in ogni suo punto: circuito gara, logistica per tutta la “carovana” del Giro, meteo e impeccabile l’ospitalità della famiglia Somigli che si è prestata in tutto per agevolare la ben riuscita di questa tappa, Memorial ad Ugo Somigli.
Tanti applausi anche per gli atleti Elba Bike finalmente a correre in casa una gara di importanza Internazionale e dove Giulio Galli regala ad Elba Bike il 2° posto nella cat.Allievi dietro ad uno strepitoso Lorenzo Calloni non più così tanto irraggiungibile. Determinato a ben figurare in casa e con voglia di riscatto, oggi Giulio è partito con un impeto e una grinta esplosivi  conducendo una parte di gara poi Calloni ha dato il cambio ma Giulio è riuscito a mantenere un alto ritmo e giungere sul 2°gradino del podio con grande soddisfazione di tutto il tifo di casa. Per i compagni di squadra Biagi Kevin e Spinetti Federico un ottimo 9° e 12esimo posto ma non molto più indietro Filippo Repeti appena nella cat.Allievi in 20esima posizione e Luca Mosconi in 39 esima . Al femminile la coppia Bracci - Crippa insieme per  tutto il finale di gara non sono riuscite neppure insieme a contenere il distacco dalla testa della gara ma volata  d’arrivo per il 12 e 13esimo posto.
Ancora  impeto di casa per un atleta della Garfagnana ma con maglia Elba Bike, ecco Gianmarco Vignaroli seppur molto giovane 13 anni, un fisico eccellente, non per niente nazionale di sci, alla sua seconda gara di cross riesce a battagliare per tutta la gara fino agli ultimi 30 mt, così imbocca il rettilineo d’arrivo con i 5 più forti corridori del circuito, peccato, una distrazione sull’ultima curva non permette all’atleta un proficuo sprint così, da condurre la gara fino a quel momento….4°posto per lui all’arrivo.
La cat. Junior ha visto in maglia elbana Cristian Brocchi, in prestito dall’Avis Pratovecchio, neofita della disciplina, peccato non in perfetta forma fisica, non è riuscito ancora ad esprimere il suo eccellente potenziale che aspettiamo  con calma riesca a manifestare. 22esima la sua posizione d’arrivo. Ottima prova di carattere però nel voler capire, imparare, ascoltare preziosi consigli per crescere atleticamente nella specialità. Nella stessa partenza la cat.delle Donne Open con Alessia Bulleri in gara, formidabile nei primi giri ma poi...ritmo troppo alto e una svista, impigliandosi nella fettuccia del percorso, l'ha fatta cadere rompendo ahimè, il filo del cambio elettronico. Box, cambio bici ma ormai la gara era finita. Da combattere con Nicoletta Bresciani, vedersi superare da Gariboldi, Torcianti...rabbia e delusione. 6°posto.
L’Ultima gara, la partenza degli Elite e Under 23 con il nostro Nicola Parenti in un momento di ottima preparazione ha fatto ben pensare ad una gara dove potevamo divertirsi a vedere un’ottima pulita guida con precisione di ogni gesto tecnico, peccato un problema meccanico lo ha demotivato finendo la gara senza alcuna velleità al 29esimo posto.

Stampa  

26 Ottobre FIUGGI 1a prova Giro d'Italia Cross // Cross - Villa Lagarina Riduci

Elba Bike-Scott inizia con un podio al Grande Ciclocross del GIRO D'ITALIA a Fiuggi.

    

Quest'anno il Giro d'Italia cresce e diventa Internazionale e alla prova di apertura di Fiuggi Elba Bike-Scott schiera in partenza 6 atleti, che con grande impegno ma anche umiltà ( visto l’importanza della manifestazione) cercano di mettersi in evidenza nelle zone alte di classifica, compito non facile, infatti basta scorrere i nominativi degli iscritti salta subito all'occhio che i più forti italiani sono presenti.
Nella categoria esordienti è la new entry Gianmarco Vignaroli che fin dai primi giri non si accontenta di una posizione mediocre, ma giro dopo giro attacca gli avversari fino a conquistare un importantissimo e ambito podio nonostante un freno fuori uso per un problema subito dopo la partenza; terza posizione per il tenace corridore dopo una lotta serrata con il fortissimo atleta Pollicini per un onorevole 2°posto.
Subito dopo parte la categoria Allievi e gli elbani sono addirittura 4 in partenza.
La nostra Gloria Bracci alla sua prima grande gara stagionale giunge in 14esima posizione, ma sicuramente già nella seconda tappa domenica prossima all'Isola d’Elba punta ad entrare nelle "Top Ten".
Per la categoria maschile occhi puntati sul nostro Giulio Galli che insieme a Kevin Biagi e Filippo Repeti infiammano la gara cercando di entrare nel gruppo giusto....
Già dai primi giri come immaginavamo Galli punta ad un podio, podio che gli sfugge di poco in quanto i primi tre, complice una distrazione del gruppo inseguitore, al terzo giro riescono a rendersi irraggiungibili così che Galli dopo una volata serratissima giunge in una splendida 5a posizione.
Biagi conduce tutta la gara nel gruppo dietro a Galli sempre nelle prime 10 posizioni, lottando e guidando in maniera impeccabile, ma nell'ultimo giro per incertezza o stanchezza viene superato e giunge all'arrivo in 13esima posizione.
La gara del giovanissimo Repeti non si preannuncia facile vuoi per un periodo di forzato stop per un intervento subito ai piedi, vuoi per il fatto che il passaggio alla categoria superiore è sempre un grande scalino ma tutto questo non rallenta il piombinese, che giunge all'arrivo in 18esima posizione assoluta ma 9° negli Allievi primo anno.
Altro New Entry in casa ELBA BIKE, Christian Brocchi per la categoria Junior, e in questa categoria le gare sono molto impegnative, Infatti i migliori Junior fanno i tempi gara degli Élite addirittura.
Anche qui guardando gli iscritti almeno 15 possono andare a podio, e il nostro Brocchi appena entrato in questa categoria e con nessuna esperienza ciclocrossistica, essendo alla sua prima gara in questa specialità non ha avuto una gara tranquilla......,
Partito in ultima posizione riesce giro dopo giro ad infilarsi nei gruppi giusti giungendo in 20esima posizione cosa non facile con avversari così esperti, e sicuramente teniamo d'occhio questo giovane junior che nelle prossime tappe comincerà ad impensierire gli avversari.

       

Alessia Bulleri nostra “atleta onoraria Elba Bike”, nella categoria Donne Open ben figura fin dalle prime curve dove riesce ad inserirsi al 3° posto dopo Arzuffi e Teocchi ma vicina ad Alessia, Rebecca Gariboldi approfitta di un problema al manubrio, il fermo ai box e il cambio bici per Alessia hanno fatto perdere quei secondi non più recuperati sulle avversarie. Molto buona la condizione fisica, bella grinta, puntuale motivazione ma sfugge il podio e Alessia dovrà accontentarsi del quarto posto. ( Arzuffi, Teocchi, Gariboldi, Bulleri).

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ancora Cross a Villa Lagarina con Nicola Parenti 7° posto nella cat. Open, 2° cat.Under 23.

Solita cornice attorno al bel percorso di Villa Lagarina del Trofeo Triveneto, giornata di sole con terreno secco e polveroso, 18 i partenti della cat. Open. Nicola parte tranquillo e lascia andare Andreatta e Moletta, ritenendoli fuori portata, a metà gara rientra su Andreatta, però forse per poca lucidità, commette un errore ed il veneto riprende il largo. A due giri dalla fine riprende e supera un Moletta in netto calo e va a cogliere un bel secondo posto che denota un buona condizione.

 

 

Stampa  

19 Ottobre 2014 Marathon Elba Ovest Marina di Campo // Ciclocross Mareno di Piave Riduci

Correre in casa ha un sacco di pregi, no viaggi, no spese, sveglia ad un normale orario, conoscenza del percorso, tanta tanta gente che ti fa il tifo MA alte sono le attese di tutti e questo fa tanto piacere al corridore per la stima riposta in lui o lei che sia, ma crea quello stato d’ANSIA che il bravo atleta, seppur giovane, deve saper controllare ed usare a suo beneficio. E’ stato così per i giovani corridori ELBA BIKE alla Marathon Elba Ovest impegnati su un percorso un po’ insolito per la tipologia di gara “ Es. ALL.” ma il tempo della prova doveva rispettare i 40’ di gara così…via a tutta in salita sullo sterrato del vecchio Giannino fino a S.Ilario, strasferimento su strada a S.Piero e tutti giù per “La Grotta” corta discesa ma terribile sassaia tra curve a gomito buche e buona pendenza fino al rientro sul lungomare di M.di Campo.
Giulio Galli è riuscito ad avere la supremazia impostando da subito un forte ritmo in salita sulla quale scia ha avuto inizio anche la gara Marathon con Pettinà, Bettelli, Spinetti….tutti intorno a lui per poi proseguire ognuno sul proprio tracciato. Nei giovani Giulio Galli non concede esitazioni, determinato ad una gara che potesse dare conferma e soddisfazione, non sbaglia niente e ci riesce, 1°posto inseguito  da Federico Spinetti che è riuscito a forare nella “perfida” discesa così che Kevin Biagi ha raggiunto il traguardo precedendolo di pochi secondi. Gran gara di entrambi uno a contenere il danno della foratura sul tempo gara, l'altro al recupero del 2°posto. Trio tutto Elba Bike sul podio. A seguire un’altra vittoria tra gli Esordienti di Luca Mosconi, livornese con i colori elbani in ottima forma su questo tracciato, divertito dal tracciato “tosto e insidioso” con a seguito il compagno di squadra il piombinese Lorenzo Marrucci, grande prova di coraggio per aver fatto la gara senza conoscere il percorso e da pochi mesi nelle fila del Ciclismo. Un bel 3°posto per questa buona promessa con gli applausi di tutti quanti.

Al femminile 1° e 2° posto di Sofì Crippa e Gloria Bracci le giovani leve che si spera un giorno possano avere la determinazione, la costanza, la grinta, i successi della capostipite Alessia Bulleri oggi vincitrice della Marathon Elba Ovest. Ahimè a lei il percorso lungo ben 54 km di salite e discese mozzafiato. 1° posto così per i colori del Gruppo Sportivo Forestale , 2° posto per Chiara Mandelli  3° Beatrice Mistretta.

      

In contemporanea Elba Bike CICLOCROSS: Nicola Parenti VINCE tra gli Under 23 a Mareno di Piave.

     

 

Stampa  

12 ottobre 2014 Ciclocross + Strada Riduci

CROSS: Nicola Parenti: Sono andato a Spilimbergo per far bene, dopo che le prime due gare della stagione di ciclocross non erano andate come avrei voluto. Appena visionato il percorso, ho capito che avevo possibilità di far bene: percorso duro, poche curve strette, un pó di fango, e tanti tratti da spingere. Dalla seconda fila non sono partito benissimo, a differenza delle scorse gare, ma proprio questo fatto, probabilmente, mi ha favorito, in quanto ho potuto prendere da subito il mio passo, senza esagerare nei primi passaggi per reggere il ritmo degli elite più forti, e mi ha permesso con una gara regolare di chiudere a pieni giri in dodicesima posizione nella categoria Open, e in sesta nella categoria Under 23, a ridosso di atleti importanti come ad esempio Michele Casagrande. Adesso dopo questa bella gara posso guardare con fiducia alle prossime settimane, consapevole di avere una condizione più che buona.
Nicola     COMPLIMENTIIIIII.    


 STRADA: Giulio Galli Pontassieve 86Km. Errore: mancata conoscenza del percorso risultata fondamentale per finire la gambe e tutto quello che uno poteva avere, colpo di grazia sull'ultima salita (Gran Premio) a 10 Km dall'arrivo. Ben fatto: grande determinazione a finire la gara dopo essere riuscito a stare bene in gruppo ed essere riuscito a sopportare i "danni" per aver peccato di ingenuità e inesperienza.   26esimo.L'obbiettivo se era finire la gara che sarebbe servita per un allenamento ad alto ritmo ....OB. centrato, allora Complimenti. 

Stampa  

Ancora Stage in Lazio Riduci

 

Lo stage ha riunito 43 ragazzi delle categorie giovanissimi, esordienti, allievi e juniores di Lazio, Abruzzo, Umbria e Toscana che hanno condiviso l’attività teorica e pratica coordinata da M. Folcarelli, Sciuto, Sellini con il supporto del massaggiatore Giannetti.

Elba Bike ha avuto 2 presenze: Galli Giulio e Repeti Filippo entusiasti e divertiti dell'esperienza appena conclusa.

Stampa  

28 Settembre 2014 TRT "Mondialito" Livorno // STRADA Piccolo Giro della Toscana // STRADA Calcara65° GRAN PREMIO ESERCENTI & INDUSTRIA Riduci

Elba Bike-Scott REGINA al Mondialito a Livorno
Alberti e i fratelli Barra indossano la maglia del Mondialito 2014
Domenica 28 settembre ultima prova per il mountain bike giovanile per la stagione 2014 e il team Elba Bike presente con un bel gruppo di atleti ha concluso con ottima soddisfazione al 1°posto seguita dal Giovo Team Scapin e al 3°posto U.C. Livorno.
Bella gara con un circuito divertente e ben tracciato ricco d spunti tecnici per grandi e piccini dove la sequenza stretta delle curve rilanciate da brevi rettilinei, le radici degli alberi, le traiettorie da seguire davano ai giovanissimi l’importanza di fare una gara di concentrazione fino all’ultimo metro, per le categorie maggiori salite e discese nel bellissimo parco della Villa Corridi aumentavano il tracciato di piacevoli ”insidie” per chi privilegia i tracciati da vero mountain bike così che Elba Bike si è trovata regina della manifestazione. Ottimo l’impegno di ciascuno finalizzato a divertirsi nel far vedere il proprio “saper fare” aggiunto al voler conquistare più punti possibile per la propria squadra.
G0: 1°Marinari Luca, 2°Coli Giulio, 3°Lazzerini Nicola, Zicchino Celeste, Mastracco Sofia. G1: 1° Barra Cristian, 2° Lazzerini Tommaso. G2:  9° Repeti Giacomo, 10°Pallini Filippo. G3:  1°Barra Letizia e Alberti Tommaso, 2° Biagi Nico, 3° Marinari Daniele.  G5: 2°Coli Giorgio, 8°Calandriello Federico. G6: 2° Ercolani Enrico. ID: 2° Puccini Riccardo. ES: 1° Bracci Gloria, 1° Luca Mosconi,  2°Repeti Filippo, 6° Marrucci Lorenzo. ALL: 1° Biagi Kevin.

  


Giulio Galli presente alla gara su strada “Piccolo giro della Toscana” 90Km molto impegnativi con un gruppo di 120 partenti della categoria Allievi. Ecco l’uscire dalla gara di folti gruppi di atleti nei tratti più duri ma il nostro Galli insiste e persiste nei 40 atleti ancora in gara peccato che …. A 4km dall’arrivo…fora.
Cambio ruota del fine gara giusto per farlo rientrare all’arrivo ma fuori gara!!! Non ci interessa, siamo all’arrivo ad applaudirlo ad ascoltare la sua ottima gara fino a 4 km dal traguardo, lui stesso contento della sua condizione fisica e della sua strategia di gara.
                                                                                              ------------------------
Ancora STRADA per Nicola Parenti a Rignano sull’Arno (FI) al 16° TROFEO COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO , per la gara Juniores, categoria molto impegnativa che mette a dura prova chiunque si affaccia a competere con questi atleti che quasi si avviano al professionismo. Il nostro atleta in maglia Elba Bike ha fatto ben figurare i colori elbani giungendo al traguardo al 32esimo posto. Plauso e complimenti dell’intero gruppo.

E COSì CI SIAMO PREPARATI ALLE GARE....UN PARTICOLARE GRAZIE ALLA FAM.MOSCONI OSPITI A CASA SUA IN BEN 40 !!!! MAGICI CUOCHI...

    

Stampa  

21 settembre 8a e ultima prova Rampichino Marina di Campo - Isola dei Pirati Riduci

L’ultima prova del Trofeo Rampichino 2014 prende il nome: Trofeo ELBA BIKE-SCOTT

   

Elba Bike-Scott indiscussa REGINA del circuito.

21 settembre una domenica da ricordare per l’Isola d’Elba e per il Circuito Rampichino.

A Marina di Campo si è svolta l'ultima prova del Trofeo Rampichino e la società Elba Bike-Scott si conferma leader del Ciclismo Fuoristrada Toscano per risultati conseguiti nelle 8 prove del circuito dove è risultata imbattuta, raggiungendo così il 1°gradino del podio.
Non facile il confronto con le tante squadre ben impostate sul fuoristrada ma anche dedite al ciclismo su strada, squadre con un’esperienza ben più consolidata e numero di atleti assai più alto. Elba Bike è riuscita, prova su prova, ad essere temuta agonisticamente parlando e ammirata.
Le ore 10.30 hanno dato il via alle gare, impegnative per ogni categoria ma ancor più per le cat. dai 9 anni in su, una dura prova per ogni concorrente grazie al tracciato interamente “costruito”con ruspa per giorni e giorni da FM Costruzioni di Barra Massimo e Bellini Felice “dettato” dal delegato tecnico Galli Carlo sotto la super visione dei tecnici Lenzi e Alberti.
Tre i percorsi gara con partenza e arrivo dalla pista di Go Kart, tracciato ben visibile ai molti spettatori e per i più arditi accompagnatori e tecnici punti di osservazione per i tratti hard, come la salita e la discesa di “Giannino” (che ringraziamo per la disponibilità) e il settore “paginone” dove il fondo tecnico e le pendenze rendevano assai selettivo il circuito. Un grazie a Danilo Mazzei che ha prestato il suo terreno per lo sviluppo di gran parte del percorso. Ottima la vigilanza nei settori gara di Carlo Galli, Marco Alberti, Manuele Muti, Domenico Mura, Giampiero Spinetti, Ercolani Roberto, Marco Galli pronti ad intervenire ad ogni necessità sia organizzativa che dei ben 154 corridori.

Dal punto di vista organizzativo, la società elbana ha saputo fare tesoro dell'esperienza acquisita con l'organizzazione del Giro d'Italia di Ciclocross dello scorso anno ( evento che verrà ripetuto  il 2 Novembre 2014 a livello Internazionale proprio a Portoferraio presso le Terme di S.Giovanni) e ha saputo condurre l'intera manifestazione con competenza e professionalità grazie alla collaborazione di tanti genitori, parenti, amici, squadre vicine che con grande disponibilità hanno dedicato ai nostri giovani una domenica spettacolare. Le mamme capeggiate da Angela Spinetti hanno gestito la pausa pranzo con il pasta party offerto a tutti i corridori arricchito da dolci, frutta e dall’ottima cucina dell’Isola dei Pirati a ricompensare le fatiche della gara.
Gestione gara e tempistica super efficienti per un ottimo lavoro dei giudici supportati da Valentina Scarpa, Efisia Ferrini, Samuele Spinetti.
Gestione Partenze e Arrivo di GianLuca Spinetti, Alessia Bulleri, Agnese Galli e Andrea Calandriello.
Per l'occasione il Presidente Provinciale della FCI di Livorno Sig. Luca Casini ha apprezzato di persona il movimento del Fuoristrada e in special modo, come Elba Bike sta operando sul territorio non solo elbano, poi con elogi e ringraziamenti a tutte le squadre regionali presenti. 
Da alcuni anni è entrata a far parte del circuito  anche la categoria ID (disabili intellettivi) con 4 ragazzi che con passione, impegno e divertimento hanno emozionato tutti percorrendo in autonomia il circuito gara, incitati dal tantissimo tifo degli spettatori. Il nostro atleta Riccardo Puccini già Campione Regionale si è piazzato sul 2° gradino del podio.
Sport e sociale è sempre un binomio vincente e costruttivo non solo per i giovani atleti, per le famiglie ma per tutta l’intera comunità.
Fabio Punis è riuscito ad entusiasmare la gara e a glorificare i giovani atleti premiati con splendide medaglie di granito offerte da Granito dell’Elba Beneforti e consegnate dalla giovane rappresentante Angela  Beneforti.
Fatica, pazienza e il piacere di Angelo, Gianni e Mauro Beneforti nel tagliare il granito per far gioire grandi e piccini che avranno portato fuori Elba un testimonial di grande gusto e pregio, spero siano stati ripagati dal sorriso di tutti i premiati nel vedere l’originalità del dono.
Tutti i ragazzi/e sono stati protagonisti eccellenti, hanno fatto divertire, gioire apprezzare tanti momenti di agonismo ma anche di amicizia, di rivalità ma anche ed ancora di gioco insieme.
Grazie a tutti i partecipanti.
Un ultimo ma importante grazie al Comune di Campo nell’Elba, al dott. Paolo Berti, alla Pubblica Assistenza di Campo nell’Elba,  preziosi ed essenziali all’ottima riuscita della manifestazione.

Ecco chi ha portato Elba Bike-Scott a vincere l'ultima tappa del circuito Rampichino, una squadra veramente FORTE. GRAZIE!

G0: tutti 1° Marinari Luca, Coli Giulio, Lazzerini Nicola, Camilla e Celeste Zicchino, Gobbato.
G1: 1°BarrA Cristian, 2°Lazzerini Tommaso, 4°Ballarini Tommaso, 7° Gobbato Lorenzo. 2a Oggero Emma.
G2: 4°Repeti Giacomo, 5° Pallini Filippo.
G3: 1° Marinari Daniele, 2 Alberti Tommaso, 3 Biagi Nico, 8° Muti Alessio, 1a Barra Letizia.
G4: 1 Pianese Michele, 7° Calandriello Federico, 3a Oggero Margherita.
G5: 2°Coli Giorgio, 3°Martina Michele, 1a Spinetti Ilenia.
G6: 3°Ercolani Enrico, 8° Ballarini Riccardo (caduto).
ID: 2°Puccini Riccardo.
ES1: 4°Marrucci Lorenzo.
ED2: 1°Bracci Gloria,3a Crippa Sofì.
ES2: 1°Repeti Filippo,2° Mosconi Luca.
All1: 1° Galli Giulio, 2°Biagi Kevin, 3°Spinetti Federico.

                                         Elba Bike - Scott vince Rampichino 2014

Stampa  

13 sttembre MTB TRT Camaiore // STRADA Perignano // 14 Settembre COPPA ITA mtb Lugagnano Riduci

mtb Camaiore Trofeo Regione Toscana: Marinari Luca 1, Coli Giulio 2, Lazzerini Nicola 4 Celeste e Camilla Zicchino 1 // Lazzerini Tommaso 1// Repeti Giacomo 12// Marinari Daniele1, Biagi Nico2// Coli Giorgio 1// Marrucci Lorenzo 3// Mosconi Luca 1//

strada Perignano: Barra Cristian 1, Barra Letizia 3, Alberti Tommaso 4.

14 Settembre Coppa Italia - Lugagnano convocati: Bracci Gloria 11esima, Repeti Filippo 14esimo, Biagi Kevin 13 esimo, Ercolani Enrico 7°.

Stampa  

7/09/2014 STRADA Nicola in azione 30° // 7a Rampichino Filecchio (LU) Riduci

STRADA : Nicola Parenti gestisce ottimamente la gara ed arriva 30°. Potrebbe sembrare un risultato mediocre ma chi conosce le gare su strada e nella categoria Juniores o sei un "mostro" o non facile arrivare all'arrivo!!!! Pochi minuti di ritardo dal gruppo principale e la giuria ti ritira dalla gara, quindi....ahimèèè grande festa il poter arrivare all'arrivo e in classifica!!!Bravo Nicola!

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

MTB : a Filecchio la 7a prova del Trofeo Rampichino dove Elba Bike ne esce ancora al 1° posto come squadra. Grande prestazione di tutti i nostri atleti impegnati su molte categorie giovanili iniziando dai piccolissimi G0: Lazzerini Nicola, Marinari Luca e Coli Giulio rispettivamente 1°, 1° e 2° dominano subito il piccolo circuito dedicato ai giovani sotto i 7 anni e non da meno le sorelle Camilla e Celeste Zicchino in procinto di essere tesserate nelle file del gruppo Elba Bike. Nel proseguire le gare cat.G1 Lazzerini Tommaso 1 Repeti Giacomo 8, Biagi Nico 1 Alberti Tommaso 2 in una gara per Biagi all'insegna della fuga fin dai primi colpi di pedale, combattuta per Alberti a mantenere il 2° posto e accorciare le distanze dal compagno, sfortunato  Marinari Daniele che dopo pochi metri dalla partenza entrando in una buca ha rotto il cambio e non ha più proseguito la gara. Difficile stabilire ora, se non con l'ultima gara, proprio la nostra all'Isola d'Elba, il vincitore finale di tutto il circuito. Nella cat. G4 Pianese Michele nonostante l'assenza dei mesi estivi dalle gare, si ripropone "superbo" nella sua pedalata vincendo con assai distacco dagli inseguitori, al femminile Oggero Margherita conferma un bellissimo 1°posto per i colori elbani ottimo annuncio anche per la categoria successiva dove fanno doppietta Coli Giorgio e Spinetti Ilenia. 7° posto per Calandriello Federico, 2°posto per Ercolani Enrico. Nelle categorie Esordienti e Allievi o 1° posto o 2°, così vincitori Galli Giulio, Repeti Filippo, Bracci Gloria con al 2° gradino Biagi Kevin, Mosconi Luca. Bellissimo debutto in Elba Bike di LORENZO MARRUCCI alla sua 1a gara di Ciclismo poiché proveniente dalle fila del Calcio!!! 5° posto lottando per la sua meritata premiazione. 1a Società classificata. Grazie ragazzi!!!

       

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

STRADA AMATORI: 28° giro della Toscana, presente Alberto Calamai che ha onorato i colori Elba Bike tra le colline del Chianti fiorentino e senese su un bellissimo percorso di 115 KM. Conquistato l'arrivo con grande entusiasmo per la 1a gara in maglia Elba Bike.

Il diversamente giovane in testa sulla salita

Stampa  

6 Settembre SRADA Coltano PI Riduci

Nel bellissimo scenario della pista di Coltano Cristian e Letizia Barra riescono in maniera eccellente in una gara per Cristian tutta al 1° posto fino alla fine, per Letizia che ha lottato curva curva, 4° posto per lei tra gli applausi di molti.

Stampa  

Fine estate STAGE ELBA BIKE 2014 Riduci

1°STAGE elbano ORGANIZZATO DA ELBA BIKE per i suoi tesserati.
 1 SETTEMBRE lunedì pomeriggio 17.00/ 19.00 ritrovo Go Kart – Giannino (M.di Campo) studio circuito prove Rampichino 1a squadra+2a squadra.
 2 SETTEMBRE martedì ore 8.00/ 9.00 PF Pista S.Giovanni con bici strada( chi la possiede). Velocità cat. Giovanissimi ognuno supportato da un Tutor a sorteggio. (Chi non ha la bici da strada porta la mtb. I ragazzi che hanno bici strada devono portare anche la mtb per le esercitazioni Pamp).
 9.30 /11.00 MTB gobbe Airone aperto a TUTTI Giovanissimi e 1 squadra. Prove libere, prove di abilità.
 11.00/12.00 Analisi errori nella struttura della pista. ore 12.30 FINE ATTIVITA’.
ore 18.00 lavori alla pistina PUMP con attrezzi a mano idonei E per chi volesse, CON GENITORI DISPONIBILI.
 3 SETTEMBRE mercoledì ore 8.00/10.30 Procchio - uscita a gruppi di livello in mtb – tecnica di discesa su brevi tratti all’interno del bosco della Guardiola. // 11.00 Spiaggia, bagno. ORE 12.30 FINE ATTIVITA’ PER I GIOVANI che verranno ritirati dai genitori.
 pomeriggio lezione di Meccanica – La manutenzione della bicicletta, piccoli interventi. 1a squadra + G5 e G6.
 4 SETTEMBRE giovedì ore 8.00 uscita sul Monte Capanne con Guida Parco (3 gruppi) 1 gruppo percorso Marciana - vetta Capanne. 2 gruppo Salita in cabinovia e discesa trekking a Marciana 3 gruppo salita e discesa in cabinovia con percorso a piedi nel paese di Marciana + la Casa del Parco. Pranzo al sacco. 

Costo dello STAGE Elba Bike:
i 4 giorni all’Elba sono a costo ZERO compreso il biglietto della cabinovia per il M.Capanne  per il gruppo dei giovani che ne usufruiranno.
(ognuno dovrà pagare il biglietto bus per Marciana a/r). I ragazzi verranno accompagnati sul bus dai tecnici e l’orario verrà comunicato nei precedenti incontri. Partenza da Portoferraio, da Procchio, da Marina di Campo. Il rientro sarà ugualmente in bus.

----------------------------------------------------------------------------
8-9 Settembre Pianosa. Sistemazione del bagaglio nella Foresteria, uscita in bicicletta (2 gruppi) all’interno della zona carcere-agricolo ormai dismesso accompagnati da Guida del Parco (obbligatoria per uscire dal paese). Pranzo al sacco, mare e/o pineta. Pomeriggio uscita in bici nel versante non visitato (2 gruppi).
-martedì Pianosa visita del paese, mare, pranzo. Partenza dall’isola verso le 16.30

Per i due giorni all’Isola di Pianosa il costo è di € 42.00 tutto compreso
dove è incluso: trasferimento M.di Campo – Pianosa a/r con bici proria, cena, colazione e pranzo ( nella struttura ristorante), il dormire in appartamento nel paese con disponibilità: da 6 posti, da 8 posti, da 10 posti; la guida del Parco che ci accompagnerà nei giri in bicicletta all’interno dell’isola-carcere, visita alle Catacombe, per chi vuole snorkeling con guida (portare maschera e boccaglio) per insoliti incontri...

ENTRO martedì 2 settembre comunicare a Monica le adesioni per Pianosa per prenotare i servizi sopra descritti.

Stampa  

Stage in Lazio - Acquapendente Riduci

Stage in Lazio per Elba Bike a Monterufeno (Vt).
dal 22 al 24 agosto la Riserva Naturalistica di Monterufeno (Vt) ha ospitato Team del centro-sud per uno stage di alto livello che interessava i giovanissimi dalle categorie G3 a G6 ed esordienti di 1° anno. Ottima pianificazione e collaborazione tra le società che ne hanno preso parte, coordinate dall’esperienza ormai consolidata dei tecnici laziali: Punto Bici Aprilia, MTB Grotte di Castro, ASD Pedalando Bike shop, ASD Scuola mtb Roma,  ASD Elba Bike, ASD Gs LU Ciclone sotto la supervisione dei maestri di MTB e tecnici federali, Pierangelo Brinchi, Enrico Lenzi, Roberto Loreti, Monica Maltinti Guido Riccardelli, , Alfio Sciuto
Nella tre giorni di ritiro, i tecnici hanno puntato ad esaltare alcuni importanti valori per lo sport come il rispetto per i compagni, per gli avversari, la socializzazione, le basi della convivenza con gli altri il tutto mixato dall’interesse comune del gruppo: approfondire le tecniche legate al fuoristrada.
Le giornate sono state scandite da allenamenti mirati alla tecnica della MTB sia la mattina che il pomeriggio; dopo la sveglia, nel cortile del casolare i primi movimenti dedicati al” risveglio muscolare” poi, dopo colazione, in bici con tecnica sui pendii scoscesi della Riserva; dopo il pranzo ed il riposo pomeridiano ancora tecnica in bicicletta, giochi ed esercizi specifici.
L’uscita in notturna è stata una delle attività super gettonate dove tutto il gruppo, circa una cinquantina di giovani atleti con le loro bici e accompagnati dagli istruttori, hanno raggiunto l'osservatorio astronomico di Monterufeno per apprezzare in silenzio la notte, poter osservare le stelle e le luci dei lontani paesi. L'escursione finale è stato un po’ il riepilogo delle giornate precedenti sui “sentieri dei briganti” con querce, pini, salite e discese che mettevano a dura prova i giovani atleti all’insegna dell’escursione in mezzo alla natura in gruppo, pronti a salutarsi per un prossimo nuovo stage.
Eccellente il lavoro delle mamme –cuoche e tuttofare che hanno permesso con la loro professionalità, pazienza, dedizione la logistica dello stare in autonomia in un casolare, nel Parco immersi nella natura.
Nell’occasione i tecnici delle regione interessate hanno fatto nascere il Circuito Gran Prix del Centro Italia, circuito che vede interessate le categorie Esordienti, Allievi, gare di importanza Nazionale, con punteggio top class.  Tali manifestazioni saranno aperte anche ad altre categorie, Giovanissimi compresi, come gara a carattere regionale.

 

Stampa  

2a Eliminator a Marciana Marina 23 agosto 2014 Riduci

Si è svolta nello spendido scenario di Sporting Club di Marciana Marina la seconda edizione della Rock Eliminator,gara di XCE voluta,sapientemente e organizzata da Marco Carozzo ed i suoi collaboratori tra questi lo straordinario speaker Matteo Spinetti
ELBA-BIKE non si è tirata indietro schierando sulla griglia di partenza sei corridori.
XCE è una disciplina della mountain bike molto spettacolare dove il percorso solitamente, meno di un km presenta vari ostacoli artificiali e quì gli organizzatori hanno fatto le cose alla grande con una bella partenza in salita ,scale in discesa ,salto artificiale e due pietraie in salita seguite da una bella serie di  curve che esaltavano le doti di guida dei bikers.
Nella gara di qualificazione,dove i tempi si misurano individualmente Kevin faceva subito capire chi era l'uomo da battere spuntando il miglior tempo.
La competizione vera e propria è stata caratterizzata da partenze al fulmicotone,sorpassi mozzafiato e purtroppo molti guasti meccanici che hanno messo ko molti concorrenti tra i
quali il nostro Federico e Casu Edoardo forte triatleta elbano .
Nella finale a quattro vedeva vincere Ferrari Andrea tallonato fino all'ultimo da Biagi Kevin che si è rivelato la  punta di diamante ELBA-BIKE in questa disciplina,terzo Carozzo Marco,quarto un'altra rivelazione il giovane Mosconi  Luca quinto Parenti Nicola sesto Galli Giulio seguito da Gloria Bracci che non si è fatta intimorire dai colleghi maschi.
La serata si è conclusa con un ottimo pasta party ,panini con wustel, birra e musica a volontà.
Un grazie particolare a Marco,Mingo,Matteo,Martino e Moreno  e tutto lo staff dell' Hotel il Magnifico ed un arrivederci all'anno prossimo.

IL VOSTRO ADDETTO STAMPA DI FIDUCIA Managing Director of Research and Development minds dott. Balle..

 

Stampa  

Strada 17/08/2014 Liguria Riduci

Nicola Parenti impegnato in una gara su strada finita al 70esimo Km.

Stampa  

Tr. Rampichino 16/08/2014 Villetta S.Romano (LU) Riduci

20 i guerrieri Elba Bike-Scott che hanno dato battaglia a tutta la Regione Fuoristrada spuntandola al 1° posto. Ancora vittoria per Elba Bike che conferma l'ottima preparazione dei giovani elbani.

Newsssssssssssssss!!! Celeste e Camilla Zicchino tra le giovani leve (G0) in debutto proprio oggi con una strabiliante prestazione.

Ferragosto di vittorie per Elba Bike

Continua l'escalation vincente della squadra elbana orgogliosamente nutrita da atleti del continente.

16 agosto 2014- Villetta S.Romano (LU) “Partita” in casa della compagine garfagnina Team Scapin Giovo Coreglia, secondi nella classifica generale.
Le gare iniziate tra la pioggia, il caldo, il sole hanno esaltato l’entusiasmo dei più piccoli in partenza con la categoria G0 e non tesserati, dove le nuove debuttanti Camilla e Celeste Zicchino, si sono messe in evidenza insieme a Nicola Lazzerini, Giulio Coli e Luca Marinari conquistando tutti un podio.
Con la categoria G1 iniziano ufficialmente le vittorie per Elba Bike con l'accoppiata Tommaso Lazzerini e Christian Barra dopo una fuga dal gruppo fin dalle prime curve e non lasciando avvicinare gli avversari, si piazzano 1 e 2 sul podio. Anche nella categoria G3 dominio in campo Maschile e femminile facendo ora, un completo podio Elba Bike con Daniele Marinari, Nico Biagi e Tommaso Alberti mentre Letizia Barra poteva anche lei gioire del suo 1 posto.
Nella categoria G4 una gara in crescendo finita con un sesto posto di Federico Calandriello dopo un’alta andatura tenuta dal gruppo, fino al termine della gara.
Nella categoria G5  Femminile Ilenia Spinetti rientrata da un mese di giusta vacanza, riesce con intelligenza e caparbietà a giungere seconda facendo ben intendere alle avversarie che già alla prossima gara sarà l'atleta da temere; nella stessa categoria ma in campo maschile continua la serie di vittorie del fortissimo Giorgio Coli, che in tutto il Trofeo, lascia agli avversari la possibilità di gareggiare per il secondo posto.
Forse la batteria di gare più bella è stata quella dei G6 dove il giovane (ma ormai conosciuto e temuto dagli avversari) Enrico Ercolani non potendo insidiare Mirko Favetti leader di tutta la stagione, imposta la gara con grande tattica e alta capacità di guida per giungere secondo con una crescita esponenziale se pensiamo che il giovane Ercolani è da pochi mesi che gareggia e sicuramente sentiremo ancora parlare di lui.
Le ultime categorie che sono poi il clou della manifestazione sono state un trionfo assoluto per Elba Bike con le esordienti Gloria Bracci e Sofì Crippa rispettivamente prima e terza,  con il primo posto del fortissimo piombinese Filippo Repeti  ( incappato anche in una foratura in gara) e il secondo posto del livornese Luca Mosconi ( elbano di “adozione estiva”) fanno da antipasto al trionfo finale di Kevin Biagi che domina la categoria Allievi fin dal "primo colpo di pedale".

Ovvia conclusione Elba Bike vince anche la classifica per società inseguita da Scapin Giovo Team e dall’UC. Pian di Mommio.

 

Mettete foto !!!!
 

Stampa  

Stage LAZIO 22, 23 , 24 agosto 2014 Riduci

STAGE A MONTE RUFENO 22-23-24 AGOSTO 2014
LOCALITA CASALE TIGNA

Portoferraio nave ore 7.30, Piombino ore 8.30. Minibus 9 posti + auto. Accompagnatori Monica e Enrico.

Lo stage si svolge all’interno della riserva naturale si Monte Rufeno e i partecipanti alloggeranno e sosteranno all’interno dei due casali adibiti ad alloggi e zona cucina e tavoli.
Il programma dei tre giorni prevede:
-lezioni di ginnastica                                   -uscite in MTB
-teorie di alimentazione                              -uscita notturna in MTB
-lezione di meccanica                                  -giochi vari
Cosa portare:
-2 o 3 completi da ciclismo(maglia manica unga, Kway, zainetto, occhiali,  impianto luci, casco, bici in ordine, 2camere d’aria di scorta)
-completi per attività di ginnastica (scarpe,pantaloncini,maglietta)
-tempo libero; cambi di biancheria, felpa, pigiama, phon, saponi, accappatoio, ciabatte, spazzolino
-eventuali spray per zanzare o punture di insetti
Ritrovo: Acquapendente alle ore 13.00 (per il gruppo elbano) di Venerdì 22 agosto 2014.


Nome dell’atleta partecipante         _______________________

Nome del genitore                          ________________________

Cellulare                                         _________________________


AUTORIZZAZIONE ALL’ATTIVITA SOPRA DESCRITTA

Acconsento alla partecipazione dello stage sopra descritto e sollevo l’organizzazione e i singoli individui da responsabilità di infortunio nel corso delle attività sopracitate. Dichiaro di aver preso visione del programma e di accettarlo in tutte le sue parti incondizionatamente.

                                                        Firma del genitore
                                    
                                                            __________________________

 

Stampa  

TRT 9 agosto 2014 Rosignano (LI) Riduci

  

      

I piccoli G0 imparano..... i grandi insegnano...!!!!

Solo 7 i nostri corridori a questa gara ma sono riusciti ad essere TUTTI sul podio! Solo 1° e/o 2° posto!! Scusate se è poco...!!! Coli Giulio 1°, Lazzerini Nicola 2°, Lazzerini Tommaso 1°, Marinari Daniele 1°, Biagi Nico 2°, Coli Giorgio 2°, Biagi Kevin 1°.

Sorprendente, veramente bravi! Complimenti a tutti!!! Ora aspettiamo anche chi era venuto a vedere....!!!!

   

 

   aspetto foto di Kevin Biagi...avevo macchina scarica acc....!!!!!

 

Stampa  

Livornesi in allenamento 4/08/2014 Riduci

  

Piccoli livornesi in allenamento ai Tre Ponti (Ardenza). Celeste, Tommaso, Nicola. 1a lezione di Celeste, molto coraggiosa e determinata, in 1 ora passi da gigante!!! 9 punti per lei come per Tommaso: attento, diligente, preciso, sempre a tutta! Il piccolo Nicola oggi ha conquistato ben 10 punti-gioco negli esercizi!!!! A presto per il prossimo allenamento!

Stampa  

2/08/2014 Tr. Regione Toscana - Mugello - trofeo Bar Gnam Riduci

IN PREPARAZIONE.......                                            STRADA

  

DOPO.......

 

Ottima prova al Trofeo Regione Toscana per i fratelli Barra al 2°posto nella cat.G1 per Cristian e nella cat. G3 F per Letizia.

Stampa  

27/07/2014 La Stella di Vinci (FI) Riduci

Nicola Parenti l'atleta Juniores Elba Bike - Scott dedito a tutto tondo alle specialità ciclistiche dal Ciclocross ( specialità regina per l'atleta) al Mountainbike, oggi 27 Luglio si è cimentato con un ottimo risultato su Strada. Buona preparazione, puntuale, precisa come l'atleta sa dedicare al suo tempo-allenamento così oggi è stato ripagato da una proficua andatura alla stregua del gruppo di corridori con i quali ha condiviso la gara assaporando nel finale quel gusto e piacere di arrivare in gruppo ed essere stato all'altezza della gara. Ben 116 Km alla media di 42,708 Km/h in provincia di Firenze  su di un percorso "mosso" tra salite non molto lunghe alternate a veloci discese e dove i tratti di pianura davano  nell'insieme un mix di velocità non facile da sopportare per le gambe. Bravo Nicola, poche volte riusciamo a seguirti dal vero ma ti seguiamo "dietro le quinte" in un filo diretto che vorremmo fare sempre più corto... 

Emozionante l'arrivo nella zona di Mastromarco dove i corridori sono stati accolti dal clima di festa per Nibali vincitore al Tour de France. 

Stampa  

20 Luglio CAMPIONATI ITALIANI XCO Gorixia cat. Juniores, Under 23, Elite Riduci

26/07/2014 Nuova esperienza per gli Esordienti/Allievi  ELIMINATOR CAMPIONATI ITALIANI 2014 a Rovereto (TN): Luca Mosconi, Filippo Repeti, Gloria Bracci, Kevin Biagi, Federico Spinetti.

    

  

La pioggia ha caratterizzato la giornata di gare. Pioggia e freddo per una lunga e faticosa giornata dalle ore 14.00, orario delle prove libere, ore 15.00 iniziogare fino  alle ore 20.50 orario della premiazione. In più, per attardarsi nella serata, il controllo antidoping di Alessia. Partiti da Rovereto ore 22.10, entrati nel letto a Livorno ore 04,00.

Gara con breve circuito sviluppato nella cittadina dove a mio avviso mancavano tratti tecnici e spettacolari ma il percorso era solo intervallato da una brevissima rampa in salita con a seguire una scalinata sempre in salita, poi vicoli stretti, rettilineo ed ancora vicolo ora in discesa intervallato da ostacoli, curva a 90° poi rettilineo d'arrivo. Uno o due giri a seconda della categoria. Nelle prove di qualificazione gli svantaggiati Esordienti che correvano con gli Allievi hanno avuto dura prova per poter rientrare nei 16 atleti selezionati per i quarti di finale. Luca Mosconi e Filippo Repeti peccato non hanno passato le qualifiche tra i circa 50 concorrenti. Grande prova per i nostri Allievi Biagi Kevin e Spinetti Federico che, superate le qualificazioni con un ottimo tempo nei primi 10, hanno disputato gli scontri a quattro per classificarsi rispettivamente al 7° e all'8°posto. Buona prova anche per Bracci Gloria caduta in curva in gara ma poi arrivata in 9a posizione. Gara molto anomala per un XCE di Campionato Italiano!!! Deluse le aspettative dell'organizzazione, uno dei Team più prestigiosi d'Italia anche come esperienza, circuito molto "elementare", giuria assai approssimativa, premiazioni "essenziali".

ANCORA 3° POSTO QUINDI BRONZO pure a questo Campionato Italiano XCE per Alessia Bulleri in finale con la Campionessa Italiana uscente Anna Oberparhaiter, Chiara Teocchi e Sofia Beggin. gara che si gioca nei 2 minuti dove il minimo errore compromette la sospirata maglia e così...un attardarsi per Alessia al fischio di partenza non ha più permesso di vedere realizzato il suo sospirato sogno ma rimane ancora sul podio, 3° posto.

 

 

Stampa  

19 Luglio 2014 STRADA Giovanissimi LIVORNO Riduci

Sabato 19 Luglio, un caldo torrido all’Elba che invita solo ad andare al mare, ma i giovani dell’Elba Bike non si fermano mai e vanno a “studiare” una gara su strada.

La gara è quella di Livorno e alla partenza si presentano i fratelli Barra, i fratelli Marinari, Biagi e Pianese.

Nonostante la temperatura sfiori i 40 gradi è comunque alta la partecipazione di atleti che raggiungono le 130 unità.

Il piccolo Luca Marinari unico tra i G0 non prende parte alla gara per mancanza di avversari ma partecipa comunque al riscaldamento non perdendo un metro dai più grandi….

Come detto i nostri sono qui per imparare, anche se nella categoria G1 Barra Cristian dopo un primo giro di controllo saluta il gruppo e va a vincere in solitaria la sua seconda gara su tre prove disputate.

Si sale di età e anche di astuzia da parte dei concorrenti….la gara dei G3 infatti, che vede impegnati Barra-Biagi-Marinari, è un susseguirsi di scatti e rallentamenti da parte del gruppo, i nostri però non si fanno impressionare e rimangono costantemente nelle prime posizioni compatti con Marinari Daniele che fa da scudiero alla compagna di squadra Barra Letizia come concordato nel pre-gara.  Dal penultimo giro il ritmo si alza notevolmente, Letizia si stacca mentre Daniele e Biagi Nico non mollano un metro; alla fine colgono un quinto (Daniele) e un settimo (Nico) posto di tutto rispetto appena alle spalle dei primi. Ottima Letizia che si piazza seconda tra le ragazze.

Nella G4 Pianese alla prima gara stagionale su strada tenta subito di imporre il proprio ritmo, ma qui non siamo in mtb….rientra subito in gruppo e controlla la situazione nella prima metà di corsa; il gruppo poi inizia a allungare e Michele si trova nella seconda metà; chiude con un 14esimo posto sicuramente migliorabile viste le capacità.

Con l’attenuarsi del caldo si fa merenda e si  va verso le premiazioni che vede a premi i fratelli Barra e Marinari e con un onorevole settima piazza di squadra con appena 5 partecipanti.

    

 

 

Stampa  

6 luglio CAMPIONATI ITALIANI ES.ALL. Biella - Bielmonte - Riduci

   

in attesa di foto....

CAMPIONATI ITALIANI XCO Esordienti – Allievi  6 Luglio 2014 Bielmonte
6 atleti presenti ai Campionati Italiani Giovanili, unica prova per assegnazione della maglia tricolore.

Meteo da lupi con fango e freddo, la caratteristica dei Campionati Italiani ES.All. quest’anno  in Piemonte, sviluppati su di un percorso molto criticato per la scelta dei tratti tecnici in punti non idonei. Prova per gli atleti Elba Bike non appagante, 2 forature per Repeti e Galli che hanno compromesso grandi ed alte aspettative visto le buone sensazioni fisiche dichiarate dagli atleti stessi. Peccato, ottimo il loro inizio gara poi perso nelle retrovie nonostante un incalzare di posizioni nel recupero. Solo Biagi  Kevin è riuscito a difendersi bene da una posizione di partenza molto svantaggiata ma ottima determinazione per una rimonta fino all'ultimo istante di gara.
Cat. Esordienti: 18° Crippa Sofì, 41° Mosconi Luca, Ritiro per Repeti Filippo.
Cat. Allievi: 23° Biagi Kevin, 26° Spinetti Federico, 53° Galli Giulio.

Stampa  

MEETING NAZIONALE GIOVANISSIMI 3-6 luglio 2014 Montecatini Riduci

              

 

 MEETING NAZIONALE GIOVANILE  3/6 Luglio 2014  Montecatini
10 atleti Elba Bike impegnati nel Meeting Nazionale.

Aria di gioia e entusiasmo tra i 2120 giovani nel Parco di Montecatini. Ad aprire la manifestazione una spettacolare e festosa sfilata nel centro della città con 234 società presenti e così, non poteva mancare Elba Bike con Napoleone e la sua “soldatesca” che nei giorni successivi ha "combattuto" in gare nel mountain bike e su strada portando all’Elba risultati eccellenti:
Mtb: 1° posto: Coli Giorgio, Spinetti Ilenia, Marinari Daniele, Biagi Nico. 2° posto per Barra Cristian e Lazzerini Tommaso, 4°posto per Ercolani Enrico, 5°posto per Alberti Tommaso, 6°per Barra Letizia, 10°per Repeti Giacomo. Peccato l’assenza di Pianese Michele non presente per motivi personali.
Strada: podio 3°posto per Barra Cristian, 4° Marinari Daniele, 7° Biagi Nico, 9° Alberti Tommaso, 11° Coli Giorgio, 13° Barra Letizia, 15° Ercolani Enrico. Grande dispiacere di Ilenia Spinetti e di tutto il gruppo, stretta in corsa da alcune avversarie verso una transenna all’ultimo giro dopo una bellissima gara impostata nell’ attesa di poter fare la volata d’arrivo. Caduta, niente di grave ma tanta la rabbia per il ritiro forzato dettato dal medico.
I complimenti della società a tutto il gruppo di atleti, genitori, tecnici che hanno sostenuto, condiviso e familiarizzato gioie, soddisfazioni e insoddisfazioni, divertimento oltre al grande orgoglio dei risultati.

 in attesa di inserimento foto e commenti di corridori.....

   

 

Stampa  

Elba Bike in Dolomiti con Tommaso Alberti Riduci

Trichiana - 3 prova Veneto Cup

Essendo in vacanza e non potendo partecipare alla prova di rampichino in programma per il 29 giugno, Tommaso Alberti ha partecipato ad una gara fuori regione.
Bellissimo percorso in una pineta con diversi strappi in salita e passaggi tecnici in discesa anche per le categorie più basse, come pochi se ne vedono dalle nostre parti.
Gara combattuta con il primo classificato, su cui Tommaso incalzava sui tratti guidati ma sul
Quale perdeva qualche metro sull'allungo del rettilineo, dote di guida riconosciute dal tecnico avversario. Comunque un ottimo secondo posto di Tommaso, utile come studio di un'altra regione. Grandi strette di mano tra i due avversari. Premiazioni dantesche sotto la pioggia con gazebi che volavano.

       

Stampa  

5a prova Trofeo RAMPICHINO + CAMPIONATO REGIONALE ES.ALL. 2014 MTB Riduci

Conquistati i titoli di Campioni Regionali Cross Contry 2014     3 maglie per gli atleti Elba Bike – Scott: Spinetti, Repeti, Puccini.

Massa Marittima – 29 giugno 2014 – Il Circuito Rampichino, questa volta con l’assegnazione al titolo di Campione Regionale, per le sole categorie Esordienti e Allievi, ha visto la partecipazione di un nutrito gruppo di atleti anche da fuori Regione per contendersi i punti Top Class,  utili tra pochi giorni, per la griglia di partenza al Campionato Italiano ( Bielmonte 6 luglio 2014) .
Gara un po’ anomala quella di Massa Marittima, circuito breve ma molto nervoso con brevi strappi in salita, veloci e tecniche discese ricche di dossi artificiali, curve, controcurve, paraboliche, molto divertente e discosto dalla routine della tracciatura-percorso solita del circuito Rampichino. Il gran sole delle ore 12, orario di partenza delle cat.Es e All. metteva  a dura prova il nutrito gruppo ricco di atleti prestigiosi come Antonio Folcarelli, Sara Sciuto venuti con tutta la squadra dal Lazio, il lucchese Gianmarco Vignaroli, non da meno, i nostri forti elbani Repeti, Galli, Spinetti, Crippa. Peccato la foratura di Sofì Crippa nell’ultimo giro di gara ha visto lo svanire della maglia regionale accontentandosi forzatamente del 3°gradino del podio. Giornata nera per Giulio Galli a pieno ritmo per i primi giri di gara poi bruscamente “spento” con una sensazione di gambe finite. Ha lottato ugualmente fino alla fine per contenere la perdita di posizioni, grande prova di carattere il saper arrivare anche lui 3° e consegnare così la maglia a Spinetti Federico. Brillante periodo per Spinetti  nella top ten alle ultime gare in ambito Nazionale!  Bel 2° posto per Kevin Biagi conquistato con una bella andatura, fluido, elegante su questo percorso a lui congeniale, con tratti quasi da BMX.  Repeti –Mosconi, atleti di Elba Bike uno piombinese, uno livornese in un tandem nei primi giri poi l’allungo di Repeti per mantenere la sua posizione da 1° contesa con Vignaroli ( Giovo Team)entrambi vincitori per la propria categoria, ha fatto staccare il compagno di squadra Mosconi giunto al traguardo 2°di categoria.
3 le maglie di Campione Regionale a Elba Bike: Filippo Repeti  nella cat. Esordienti 2, Federico Spinetti nella cat. All 1 e ultima rivelazione, per Riccardo Puccini, sua prima gara e primo titolo nella cat. ID. Gioia e grandi applausi  di tutti gli spettatori, gran lavoro iniziato a Pisa dal DS Daniele Garibaldi con il suo gruppo di diversamente abili presenti tutte le domeniche da alcuni anni agli appuntamenti agonistici, con grande impegno è riuscito a far riconoscere nelle categorie Federali, la partecipazione di atleti con capacità e caratteristiche” diverse” ma dove, fatica, sacrificio, impegno, gioia, dolore sono sensazioni  fortemente sentite anche da loro. Grande soddisfazione e ringraziamo Garibaldi che nel nostro piccolo, siamo riusciti ad inserire Riccardo nel gruppo dell “avvio agonistico” dando un grande valore aggiunto a livello personale alla crescita di tutto il gruppo Elba Bike.
 Nelle categorie giovanile ancora grandi successi dove Barra Cristian si conferma 1 nella cat G1 inseguito dal nostro livornese Tommaso Lazzerini, nella cat. G2 Repeti Giacomo e Pallini Filippo 2° e 3° posto con grande sorpasso di Repeti  negli ultimi metri di gara per confermare la sua posizione in classifica generale.  Nei G3 in evidenza e vincitore Daniele Marinari con subito a ruota Nico Biagi un duetto costante e in alternanza di arrivi in ogni gara. Barra Letizia 2° rimasta un po’ sofferente per il percorso un po’ stretto ma poco brillante la sua andatura per permettersi sorpassi come è solita fare. G4 e G5 hanno visto dall’inizio alla fine 3 atleti Elba Bike – Scott a dirigere la gara, Michele Pianese , Coli Giorgio, Ilenia Spinetti i vincitori di queste categorie. Ineccepibile la loro prova su una parte di percorso delle cat. maggiori ma grandi abilità dei tre che hanno fatto differenza dal resto del gruppo. Strepitosa Ilenia Spinetti con un ritmo di pedalata veramente vincente alla stregua del 1° maschio. Buona prestazione di Calandriello Federico 6° in una numerosa batteria di ottimo livello. Nei G6  Ercolani Enrico ha saputo imporsi al 2° posto con una grande determinazione a conferma di un percorso in crescita iniziato da pochi mesi. L’atleta proveniente dalla valida preparazione calcistica ma con in serbo questa passione per la bicicletta, è riuscito finalmente a far vedere il suo talento di giovane bikers.
Conclude la giornata, la cat. G0 6 anni i piccoli Marinari Luca e Lazzerini NICOLA per il 1° e 2° posto in attesa di poter, il prossimo anno, entrare nelle cat. federali. Elba Bike - Scott ancora 1° posto nel circuito.

    

in evidenza tutti i nostri corridori...ma in super evidenza....GRANDE PROVA di ILENIA SPINETTI, una brillante gara. Complimenti!!!

I CAMPIONI REGIONALI CON MAGLIE...!!!! Riccardo, Federico, Filippo.

 

    

Stampa  

22 Giugno 2014 M.Marina cronoscalata "Tagliagambe" Riduci

Non solo i bambini e/o ragazzi Elba Bike-Scott sono impegnati nella preparazione dei tanti appuntamenti Regionali e Nazionali in calendario ma anche sull'Isola una nostra rappresentativa ci ha fatto ben figurare nella classica cronoscalata : M.Marina - M.Perone!!! Tanti gli applausi del pubblico e non solo per il 1° assoluto,  Matteo Spinetti nostro ex atleta ma ancora molto collaborativo e vicinoal gruppo Elba Bike - Scott.

Classifica generale Tagliagambe 2014. Complimenti ragazzi!

3° Riccardo Baldetti cat. Juniores

22° Marcello Pacciardi cat. Master

30° Michele Manis cat. Master

Stampa  

22 Giugno 2014 - 6a ultima prova - Internazionali d'Italia / CAMPIONATO ITALIANO a SQUADRE Team Relay Volpago del Montello (TV) Riduci

TOSCANI PROTAGONISTI AGLI INTERNAZIONALI IN VENETO

A Volpago del Montello in terra Veneta 4 atleti Toscani si sono resi protagonisti alla prestigiosa manifestazione Internazionale.
La trasferta è cominciata bene anzi benissimo il sabato, con la fortissima elbana Alessia Bulleri atleta di livello mondiale in forza al Gruppo Sportivo Forestale che con i compagni di squadra i forestali Braidot, Tabacchi e Pettinà, ha vinto il Campionato Italiano a staffetta per il secondo anno consecutivo.

La domenica, GARA NAZIONALE: prima gara, primo podio con il garfagnino Gianmarco Vignaroli che conquista uno splendido secondo posto nella categoria Esordienti.
Subito dopo è la volta di due elbani (Elba Bike - Scott) secondo posto per Giulio Galli e quarto per il compagno di squadra e amico Federico Spinetti.
La faticosa ma ricca trasferta si conclude con la solita Alessia Bulleri (G.S. Forestale) che conquista con oggi, dopo 6 prove, il prestigiosissimo secondo posto in classifica generale degli Internazionali d'Italia.


Prossimo impegno i Campionati Regionali XCO a Massa Marittima.

             

Stampa  

21 Giugno 2014 - 4a prova Trofeo Rampichino - Pratovecchio - AR Riduci

Ad Arezzo la 4° prova Regionale Trofeo Rampichino 2014
 Elba Bike – Scott si conferma leader del circuito a Pratovecchio  dove i giovani ciclisti elbani dalle ruote grasse, hanno dato spettacolo in ogni categoria. I due tecnici presenti: Alberti Marco e Repeti Francesco hanno avuto un valido supporto dei genitori accompagnatori attenti e collaborativi con il numeroso gruppo di giovani. Ben 20 i bikers Elba Bike – Scott, per tutti un posto in classifica di alto prestigio:
Marinari Luca 1, Lazzerini  Nicola 2, Barra Cristian 1, Lazzerini Tommaso 2, Repeti Giacomo 2, Pallini Filippo 3, Barra Letizia 1, Biagi Nico 1, Marinari Daniele 2, Alberti Tommaso 3, Pianese Michele 1, Calandriello Federico 5,  Spinetti Ilenia 1, Coli Giorgio 1, Martina Michele 2, Ercolani Enrico 3, Repeti Filippo 5, Mosconi Luca 6, Bracci Gloria 1, Biagi Kevin 1.
Ottima gara di tutti, complimenti a coloro che sono arrivati 1, che hanno conquistato un posto sul podio ma anche a chi sta facendo esperienza in gara e segue un percorso in crescita con impegno, costanza e divertimento. Da sottolineare l’ottima prestazione di Pianese, Martina, Barra.
Risultati veramente eccellenti,  la Scuola di Ciclismo Elba Bike – Scott nel corso degli anni si sta rivelando un polo di formazione non solo sportiva ma anche educativa e ottima base sportiva  per i giovani ma anche per sport di alto livello. La Scuola nata nel 2006 si avvale di due Titoli Italiani ( Alessia Bulleri 2010 e Giulio Galli 2012), una medaglia d’argento alle Olimpiadi Giovanili di Singapore 2010 di Alessia Bulleri, oltre ai numerosi Titoli Regionali in varie specialità di Repeti, Crippa e Galli.
Attesa per il Titolo Regionale 2014 che si disputerà domenica 29 giugno a Massa Marittima.

Stampa  

5a prova Internazionali d'Italia / Coppa Italia Es All / Gara Giovanissimi Riduci

14/15 Giugno 2014 Vermiglio - Trento -

Gara G 6: Ercolani Enrico 11esimo arrivo. Primo debutto in ambito nazionale. Bella gara, ottimo inserimento...!!! Questo ragazzino così motivato, gioioso, vivace ed umile nei suo fare...ci farà divertire. Ottima guida un bel motore.

Coppa Italia: Rappresentativa Toscana: Giulio Galli, Federico Spinetti...che sorpresa di quest'ultimo.....!!!! A mezzo giro dalla fine, si è staccato dal gruppetto con il quale aveva fatto tutta la gara e dove era presente anche il compagno di squadra Galli prendendo alla sprovvista tutti e precedendo così con un breve vantaggio che ha permesso la conquista dell'9°posto. Spinetti Federico), Galli Giulio 13.

Internazionali d'Italia: Alessia Bulleri nella cat. Open dopo il distacco da Lisa Rabestainer, porta avanti la gara con un gruppetto della Nazionale Russa, si alternano le posizioni, potisce la lunghezza della gara sotto la pioggia incessante dalla mattina. 7°posto nella classifica generale, 2° posto classifica Under 23.

Stampa  

Ponte e tre giorni di gare per i giovani Elba Bike

Elba Bike nel lungo fine settimana è stata impegnata su molti fronti e in due specialità: mountain bike e strada in ben 5 gare.
Sabato 31 maggio i fratelli Barra ci hanno fatto divertire in una gara su STRADA per Giovanissimi in località La California (LI). 1a esperienza ed eccetto le brutture del percorso. Un quadrilatero intorno ad un isolato, 4 curve a dx, rigorosamente tutta pianura con lunghi rettilinei di circa 100mt., da percorrere 3 volte per Cristian, 9 volte per Letizia. Cristian fin dalla partenza ha saputo imporsi con un distacco in crescendo giro su giro giungendo così solo di un rettilineo al traguardo.
Gara un poco più difficile per Letizia Barra. Partita al ritmo dei ragazzi, cambi alternati con loro ma l’inesperienza e stata evidente da metà gara in poi quando le gambe non riuscivano più a girare come all’inizio. Un secondo posto di tutto rispetto l’ha fatta salire sul suo primo podio “in strada”.
Domenica 1 giugno ancora STRADA la mattina per Repeti Filippo, il pomeriggio per Galli Giulio a Massa.
Filippo su un percorso tutto pianeggiante, gara in gruppo, circa 60 ragazzini a contendersi il podio. La gara per Filippo era riuscire a stare nel gruppo, proprio nel mezzo, per portarsi avanti nell’ultimo giro e provare la volata. Rispettato la tattica e un ottimo 18esimo posto per lui.
Pomeriggio di fuoco per Giulio Galli dovuto al caldo ma soprattutto alla velocità della gara dove la media è stata di 38.9…da vera febbre visto che il circuito aveva due micidiali salite. Degli 82 partenti della cat.Allievi solo 39 sono riusciti a finire la gara. Giulio senza squadra al seguito è riuscito in un’ottima prestazione applaudita a lungo dagli accompagnatori. 26esimo posto per lui.
Sempre domenica 1 Giugno la provincia di Siena ha ospitato il Trofeo Regione Toscana  di MOUNTAIN BIKE.
Fratelli Marinari, i fratelli Biagi, Coli,  Mosconi hanno sbaragliato le classifiche dove erano presenti, senza sorprendere i partecipanti poiché avversari anche nel Trofeo Rampichino. Bel circuito gara, divertente, impegnativo, una garanzia visto l’organizzazione: ASD. Pedale Senese.
Ancora Mountain Bike per Nicola Parenti al 2° Trofeo locanda Gavarini – Villafranca dove ha vinto per il secondo anno tale Trofeo nonostante ieri si sia prodigato a Monsummano su STRADA in una bella gara di attesa nel gruppo. Non facile sopportare la velocità della categoria Juniores…

 

  


Allenamento e...gelato!!! Riduci

M.di Campo 27/05/2014. Invasione di mini ciclisti in gelateria. GRAZIE GELATERIA GHIBLI !!!!

Stampa  

3a prova RAMPICHINO Il Ciocco (LU) Riduci

Mentre Elba Bike-Scott si conferma Team leader in Toscana, Alessia Bulleri del Gruppo Sportivo Forestale decolla in Coppa del Mondo e viene convocata in Nazionale per gli Europei.

Domenica 25 maggio 2014.
Il giorno che Elba Bike - Scott conquista la Toscana, Alessia Bulleri elbana doc. del Gruppo Sportivo Forestale, firma uno splendido 11esimo posto in Coppa del Mondo a Nove Mesto.
Questo ottimo risultato ha permesso al tecnico della Nazionale Pallhuber di convocarla per i prossimi Europei che si svolgeranno in Germania dal 5 all’8 giugno a Sankt Wendel.  Sempre in Germania Albstadt sarà per Alessia la prossima tappa per la 4a prova di Coppa del Mondo dove sarà impegnata per la specialità Eliminator e Cross Country.
 
La forte squadra elbana si riconferma dopo 3 gare di Campionato Regionale, leader in Toscana per le categorie giovanili marcando presenza con ben 27 giovani atleti in maglia Elba Bike – Scott al 2° Trofeo Sport Village  nella tenuta del Il Ciocco (LU).
Elba Bike una squadra non solo di corridori elbani, già da qualche anno, anche giovani di  Piombino, Livorno, Lucca si sono schierati tra le righe del gruppo elbano.
Colori Elba Bike-Scott a dirigere da subito con i super giovanissimi allenati da Angela Spinetti dove fin dalle prime pedalate, avevano dato buon inizio alla giornata: Marinari Luca, Coli Giulio, Lazzarini Nicola, e Gobbato Lorenzo si sono subito distinti nel percorrere un giro del circuito di gara. Era solo un gioco, un gioco per bambini di 5-6 anni già in buon avvio per un percorso in bici di buon livello.
Subito "a ruota" con le categorie più grandi i ragazzi allenati da Monica Maltinti e Marco Alberti hanno continuato la scia delle vittorie e dei podi con Barra Cristian al comando inseguito dal livornese new entry  Lazzerini Tommaso che fa ben sperare visto il buon livello di guida, terzo posto ancora elbano con Ballarini Tommaso alla sua prima trasferta ottimamente riuscita,sesto posto per il buffissimo Brazzini Flavio.
Repeti Giacomo e Pallini Filippo i compagni-amici piombinesi che si sono gestiti la gara in un’ alternarsi di posizioni per poi giocarsi la gara in volata per il 2° e 3° posto hanno dato grande spettacolo.
Nella cat. G3 Barra Letizia vince con Marinari Daniele, quest’ultimo in un’avvincente gara con i compagni di squadra Biagi Nico e Alberti Tommaso.
Ancora primo gradino Elba Bike-Scott nella cat G4 con Pianese Michele in una tiratissima gara per i primi giri di percorso poi il corridore elbano ha saputo dare il giusto distacco dagli avversari per godersi il suo arrivo in solitaria. Buon 2°posto per Oggero Margherita che si è vista sfuggire il gradino più alto per una caduta, un 7° per Calandriello Federico dopo una buona gara. Coli Giorgio e Spinetti Ilenia hanno padroneggiato la cat.G5 evidenziando un ottimo livello di preparazione confermato anche dal 3° posto di Martina Michele. La cat. G6, anni 11 ha visto un grande impegno di Ercolani Enrico a combattere per il secondo e terzo posto ma l’ aver gestito la lunga gara tutta a “tirare” sull’avversario dell’UC Livorno ha permesso a quest’ultimo un cambio di ritmo negli ultimi metri di gara non tenuti dall’elbano che si è dovuto accontentare del 3°gradino del podio, il compagno Ballarini Riccardo 7° al traguardo con tanti applausi per la nuova esperienza agonistica.
Gli ultimi a dare "il colpo di grazia" agli avversari, gli atleti allenati da Enrico Lenzi e Marco Alberti. Repeti Filippo 1° dopo una gara di attesa con l’avversario-amico Vignaroli Gianmarco ( Scapin Giovo team), l’atleta Elba Bike ha ben saputo aspettare per garantire, con il suo cambio di ritmo sull’ultimo giro, un successo, e così è stato. 1°posto per Repeti ma 1° posto anche per Vignaroli per la cat. Es 1 anno, 3° Mosconi Luca.  Finale in bellezza per tutto il podio Allievi con Galli Giulio, Spinetti Federico, Biagi Kevin, rispettivamente 1°, 2°, 3° e al femminile con Crippa Sofì e Bracci Gloria.

Elba Bike –Scott vince così il Trofeo per la 1a squadra classificata, 2° Scapin Giovo Team Coreglia, 3 Special Team.

       


Grande lutto per tutti noi , ci ha lasciato il Dott. Ugo Somigli. Riduci

Il 21 maggio 2014 ci ha lasciato il Dott. Ugo Somigli.... non voglio dire altro abbiamo tutti solo un grande dolore.

Stampa  

18/05/2014 MTB 3 prova Internazionali d'Italia - MTB Coppa Italia - Chies d' Alpago // MTB Legend Cup Capoliveri // STRADA Riduci

Internazionali d'Italia: Alessia Bulleri 11esima cat. Elite, 4a Under. Gara a voto 5/6

Coppa Italia: Filippo Repeti 10°,voto 9. Giulio Galli 9° gara a voto 8. Federico Spinetti 18° voto 8. Sofì Crippa voto 5.

Toscana: 10°posto. ( hanno corso nella rappresentativa toscana): Gianmarco ( 4°), Guido (17°), Filippo, Giulio, Federico, Sofì.

Capoliveri Legend Cup: Gloria Bracci 1a. / Kevin Biagi 3° / Martino Crippa 36esimo.

STRADA - Trofeo Paimex Shoppers in tessuto - Lamporecchio (Pt) Nicola Parenti gara voto....... (attendo il voto del babbo e di Nicola). 

Stampa  

3a prova TRT 2014 Riduci

Daniele Marinari 1°. ottima gestione gara nonostante uno svantaggio in partenza ma recuperato alla grande ed oltre!!!

Luca Mosconi 2°. Impegno, buona condizione, nessun errore: avversario più forte.

Stampa  

STRADA - Campionato Provinciale 2014 Riduci

Dal Mountain bike alla Strada Giulio Galli Campione Provinciale 2014

Domenica 11 maggio 2014 Elba Bike – Scott dedica la domenica  alla Strada.

La mattina a Livorno  nella gara Esordienti organizzata dalla ormai storica Asd Carli La Variante, prova di Filippo Repeti  alla sua prima esibizione su strada in un gruppo di circa 70 corridori di 13-14 anni già smaliziati e agguerriti per la conquista del titolo di Campione Provinciale. Ottima condotta di Repeti che ha saputo ben stare nel gruppo per poi sul finale di gara lottare per il titolo. 3°posto per il corridore Elba Bike –Scott.
Stesso giorno a Cecina la categoria Allievi disputa il solito titolo di Campione Provinciale ed Elba Bike –Scott si impone al traguardo con un 1°posto di Giulio Galli ad evidenziare la validità di una preparazione multidisciplinare essenziale nella formazione di un corridore. Vanto del Team il corridore Galli già nel 2012 Campione Italiano di Mountainbike ha ben saputo gestire la sua gara su strada, niente esperienza ma grande determinazione, ottimo potenziale poi una tattica di controllo, di attesa per poi scegliere il momento giusto per provare dopo 60 km un arrivo da premiare con il titolo di Campione Provinciale.

Il Presidente Luca Casini ha fatto indossare così la maglia di Campione Provinciale a Giulio Galli.

A Tarquinia (VT) anche Sofì Crippa ha esordito su strada ma non è riuscita a uscire dal gruppo che soprattutto negli ultimi 5 km di gara aveva impostato un alto ritmo gara. Sofì come sua prima esperienza ha scelto così di finire i 27 km di gara in gruppo per  il timore di rimanere staccata e arrivare nelle retrovie.

Esperienze costruttive e di grande crescita non solo atleticamente parlando, sono giovani corridori con tanta strada da percorrere all’insegna del piacere dell’andare in bicicletta e del divertimento.

          

Stampa  

Progetto Guida Sicura PF 9 maggio 2014 Riduci

     

Stampa  

Dedicato a Nicola Parenti Riduci

            Uno speciale dedicato a Nicola che spesso con grande dispiacere trascuriamo... Attendo elenco gare.....

  

 

Stampa  

2a prova Rampichino Marina di Cecina // 1a prova Coppa Italia Carzano Trento Riduci

Elba Bike – Scott conquista la Granfondina del Mare a Cecina
Squadra giovanissimi non ancora al completo ma grande successo per Elba Bike – Scott alla 2° prova del Trofeo Rampichino, circuito regionale di fuoristrada per Giovanissimi.

3 Maggio 2014 - Ben 17 mini corridori sono partiti dall’Elba con i colori di Elba Bike – Scott nonostante il tempo da lupi di sabato 3 maggio. Il miglioramento del pomeriggio ha permesso lo svolgersi della gara nella suggestiva pineta di Marina di Cecina affollata per le numerose squadre regionali presenti.
Podio in quasi tutte le categorie,  1° posto nella classifica a squadre, bel gioco di squadra con un sostegno reciproco di tifo ai compagni in corsa ad esaltare il concetto di squadra in uno sport individuale come la mountain bike. Bellissimo il percorso  tra dune e tratti dediti a ciclisti con buona guidabilità, curve e controcurve, rettilinei  su di un ricco tappeto di aghi, sabbia e terra hanno agevolato gli elbani abituati ad allenamenti tecnici.
 Oggi, new entry di Ercolani,Muti, Brazzini e Pallini, presenze importanti che hanno saputo ben inserirsi nel contesto squadra e grazie anche al loro contributo Elba Bike-Scott è salita sul gradino alto del podio.
Ordine di arrivo di Elba Bike-Scott nelle varie categorie: 1°Luca Marinari, 2°Giulio Coli, 1°Cristian Barra, 2°Flavio Brazzini, 4°Filippo Pallini, 3°Giacomo Repeti, 1°Nico Biagi, 2°Daniele Marinari, 3°Tommaso Alberti,  7°Alessio Muti, 1°Letizia Barra, 1°Giorgio Coli, 5°Michele Martina, 1a Ilenia Spinetti, 3°Enrico Ercolani, 1a Sofì Crippa, 1°Federico Spinetti. Grande la soddisfazione dei tecnici presenti: Alberti Marco, Spinetti Angela, Maltinti Monica.
Solo due i punti che questa volta ci hanno distanziato nella classifica a squadre dal Team Scapin Giovo Coreglia al 2° posto, UC mamma e Papà Fanini Livorno al 3° posto.
Grande risalto ad Elba Bike-Scott ormai un riferimento in ambito regionale nella crescita dei giovani ciclisti.


Elba Bike-Scott con 4 corridori nella Rappresentativa Regionale di Coppa Italia.
Giulio Galli, Kevin Biagi, Gloria Bracci, Luca Mosconi scelti dalla Federazione Ciclistica Regionale a rappresentare la Toscana il 4 maggio 2014 a Carzano – Trento-  nella 1° prova di Coppa Italia.
Giammarco Vignaroli (Scapin Giovo Team Coreglia) e Stefano Panti ( Pedale Senese) hanno concluso la Rappresentativa Toscana condotta dal Responsabile Regionale Fuoristrada Enrico Lenzi. 11esimo posto per la Toscana colta da due imprevisti: una foratura di Mosconi e una brutta caduta di Panti rimediata con 4 punti ad un ginocchio.
Ottimo 5°posto per Vignaroli in grande crescita agonistica, 6°posto per Galli in grande rientro all’ abituale alto livello da lui sempre dimostrato. 11esimo posto per Bracci, 14 per Repeti, 33esimo arrivo per Biagi in una gara impostata alla rimonta causa mancato riconoscimento del punteggio top class.
Ritiro di Panti per il doloroso infortunio al quale vanno i più sentiti auguri.

Prossimo appuntamento per Elba Bike-Scott: 17/18 maggio a Chies d’Alpago per gli Internazionali d’Italia e il 25 maggio a Lucca per la 3° prova del Trofeo Rampichino.
Da mercoledi 14 a domenica 18 maggio il nostro tecnico Enrico Lenzi accompagnerà l’atleta elbana Alessia Bulleri del Gruppo Sportivo Forestale in Svizzera a Soloturn per il BMC Cup, gara Internazionale di alto livello.

Gran Fondo Costa degli Etruschi
4 maggio 2014. Nicola Parenti il corridore del gruppo Elba Bike – Scott presente tra i mille e più partenti alla marathon Costa degli Etruschi. Percorso breve per la categoria Juniores, tracciato scorrevole a tratti un po’ fangoso per i circa 40km da percorrere. Spiacevoli le strettoie nel tracciato che impedivano la scorrevolezza dei concorrenti con un fermo corsa di attesa dannoso alla posizione conquistata al momento. Ottima corsa per Nicola Parenti nella prima parte di gara per poi cedere agli avversari la testa della corsa proprio nel momento in cui i tratti in salita facevano sentire la fatica dell’andatura assai sostenuta. Peccato una gestione gara a concentrazione alterna, non ha permesso una realizzazione come da aspettative personali e dei tecnici Elba Bike. 4a la posizione di arrivo premiata con bei doni su un podio che lo avrebbe potuto vedere interamente protagonista.

 

Stampa  

1 Maggio - Una giornata insieme a Elba Bike - Riduci

Non solo Bike per il 1 Maggio  Una giornata insieme a Elba Bike

 

Grazie alla concessione del Comune di Marciana del Parco di Procchio e alla collaborazione della Pro Loco di Procchio, la società ciclistica Elba Bike ha organizzato per questo 1 maggio una sagra gastronomica allinsegna dello Sport senza biciclette ( o quasi).

Tanti i giochi per i bambini che hanno coinvolto grandi e piccini con famiglie attente a vedere lo spettacolo di come divertirsi con giochi di fantasia  premiati con ricchi doni per tutti.

Complice una splendida giornata di sole, il Parco si è riempito di famiglie che hanno approfittato degli ottimi primi piatti tra grigliate e dolci veramente eccellenti, tutti opera delle mamme Elba Bike messe a lavoro al fianco di babbi altrettanto collaborativi.

La giornata molto piena e impegnativa, si è conclusa con una lotteria con ricchi premi offerti per l'occasione da FM Costruzioni di Barra e Bellini, sempre attenti sostenitori di Elba Bike.

Grande professionalità in tutti i campi e grande soddisfazione a fine serata per l’ottima riuscita.

  

Stampa  

25 Aprile - Meeting Regionale MTB 2014 Siena _ Acqua calda _ Riduci

Elba Bike - Scott si impone dando lezioni di guida al Meeting Regionale giovanissimi.

Siena - Acqua Calda - 25 aprile. Squadra non al completo per le feste e ponti pasquali ma, grazie a Alberti, Barra C., Barra L., Biagi, Calandriello, Coli, Marinari, Martina, Pianese, Repeti, Soria, Spinetti, la Asd Elba Bike - Scott conquista il secondo posto al concentramento Regionale Mountain Bike. La squadra elbana ha dimostrato alta professionalità con i piccoli corridori in evidenza fin dalle prime pedalate dalla linea di partenza imprimendo alti ritmi e mettendo in difficoltà gli avversari in tutte le categorie dove Elba Bike marcava presenza. Coraggioso debutto in una gara così importante per Federico Calandriello new entry da soli alcuni mesi in Elba Bike - Scott che con grande enfasi, entusiasmo e determinazione, ha dato i suoi primi punti con i compagni di squadra Soria e Repeti impegnati nelle rispettive categorie.
Grandi applausi per i ben sette primi posti conquistati dai fratelli Barra, Letizia e Cristian, da Alberti Tommaso, Biagi Nico, Spinetti Ilenia, Pianese Michele e da Coli Giorgio con tanti spettatori sorpresi e divertiti a vedere la padronanza della guida sui tratti più tecnici di questi giovani che facevano la differenza rispetto agli avversari. Non da meno i due giovani corridori arrivati sul 2° gradino del podio dove Marinari Daniele fermato da una caduta in partenza ha portato avanti una gara tutta impostata alla rimonta dei 25 concorrenti avanti: 24 presi, arrivato secondo dietro al suo compagno di squadra Biagi Nico. Esulto di ambedue per lo spettacolo dato. Martina Michele nella cat. G 5 alla sua seconda esperienza di gara, ha sorpreso i tecnici per la grinta e la determinazione nel portare i colori elbani sul podio.
Primo posto dell’ Olimpia Valdarnese, ben 26 atleti alla ricerca di punteggio contro i soli 12 elbani  ai quali bastava un solo atleta in più tra le file perché potesse conquistare il prestigioso Trofeo. Terzo posto per il Pedale Toscano.
Un grazie a sponsor, genitori e amici che ci hanno sostenuto in questa manifestazione.

Stampa  

circuito TRT 2014 Riduci

2 prove già passate e nel migliore dei modi!!! Partecipi di questo Trofeo per il momento, Daniele Marinari e Giorgio Coli.
6/04/2014 Coreglia. Bella prova organizzata dal Giovo Team con una familiarità e cordialità per i nostri ragazzi e genitori molto carina. Percorso gara peccato scelto dai giudici per le varie categorie così ne è risultata una prova un pò elementare per alcuni ma buona per altri. Daniele Marinari 1° cat. G3, grande distacco dal resto dei compagni, ottima prova, così come Giorgio Coli, combattuta gara con finale vincente, bella vittoria.
19/04/2014 Santa Luce. Marinari, Coli ancora doppietta da podio 1°posto e 2°posto.

 

Stampa  

BORSA DI STUDIO SPORTIVA con BANCO POPOLARE - Portoferraio - Riduci

Per Elba Bike “Borsa di studio Sportiva”

Protoferraio giovedì 10 aprile 2014. Splendida iniziativa del Banco Popolare (già Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno) in collaborazione con Elba Bike che vede come protagonisti i giovani della società ciclistica elbana.
I vertici della Banca in accordo con i dirigenti e tecnici di Elba Bike hanno deciso di impegnare il sostegno/sponsor della stessa Banca, invece che nelle casse della società,  nell’apertura di un conto corrente a zero spese ad ogni giovanissimo loro iscritto.
Importante iniziativa di collaborazione legata al sociale, condivisione di chi crede nello Sport e nella funzione sociale dello Sport stesso, nei valori che ogni giorno insegniamo legati allo sport ma che sono base dell’agire quotidiano. La crescita sociale de giovani è crescita dell’intera comunità così anche Elba Bike getta un semino con il Banco Popolare per poter iniziare un nuovo percorso insieme legato anche alle iniziali necessità della vita di un giovane, anche al “risparmio”. Grande soddisfazione dei giovani e dei genitori per questo nuova collaborazione dove Elba Bike è protagonista di questo percorso educativo.  
Grande festa quindi all’interno del Banco Popolare di Portoferraio dove, alla presenza dei Direttori delle filiali elbane, è stata consegnata, ai tesserati Elba Bike, quella che con il Dott. De Fanti abbiamo siglato come “Borsa di Studio Sportiva”.
Non poteva mancare la festa tanto attesa dai giovani con una magnifica torta personalizzata che ha stupito tutti, dolcetti, salati e bibite hanno  ammorbidito quel clima particolare proprio di una Banca. La Banca per i giovani e con i giovani non a caso, proprio loro sono stati i veri protagonisti di questa entusiasmante iniziativa.
Fa piacere vedere che nonostante le difficoltà del momento e l’impoverimento sociale generalizzato, c è sempre qualcuno che crede nei giovani e in coloro che supportano e aiutano una sana e costruttiva crescita all’insegna del divertimento e di valori troppo spesso tralasciati.

 
                                                                              

Stampa  

13 aprile 2014 - 1a prova RAMPICHINO - Castelnuovo Berardenga - Villa a Sesta Riduci

Dominio di Elba Bike alla 1a Rampikino.
Domenica 13 aprile 2014 ha avuto Inizio il Campionato Rampichino 2014 a Villa a Sesta (SI). Protagonisti tutti i bambini partecipanti, circa un centinaio dove non poteva mettersi in evidenza la società Elba Bike con ben 18 atleti dai 6 ai 15 anni nelle prime tre posizioni di tutte le categorie.
Grande esordio per la nostra mascotte Luca Marinari la categoria più giovane 6 anni, pronto al via di inizio gara con tanto entusiasmo e un passo veramente differente dagli altri piccoli. Il lavoro portato avanti dalla Scuola di Ciclismo Elba Bike sta funzionando con Angela Spinetti che gioca e prepara alle prime nozioni della bicicletta questi giovanissimi fino ai 7 anni.
Interesse per le categorie superiori fino ai 10 anni Monica Maltinti nella Scuola di Ciclismo elbana un po’ presso il Parco di Procchio e parte della settimana, alle Terme di S.Giovanni a Portoferraio. Preparazione di base su tecnica del fuoristrada ma non solo, come divertirsi in gruppo, in bicicletta su tipologie di percorso diverse. Tante abilità messe in gioco, e questo dà agli atleti Elba Bike quella marcia in più… Barra Cristian 7 anni, arriva con grande anticipo sul secondo e terzo corridore Lorenzoni e Nizzi (Asd Scapin Giovo Team). 8 anni G2, secondo posto per Repeti Giacomo circondato sul podio da Stori e Angiolini (Sc Pedale Senese).
Tripletta Elba Bike per i G3 Marinari Daniele, Alberti Tommaso e Biagi Nico che distaccano il gruppo degli inseguitori portacolori della Scapin Giovo Team, Special Bike Borgo a Mozzano e del  Pedale Senese. Nel femminile, grande gara risolta all’ultimo giro di Barra Letizia rimasta “intruppata” dal gruppo maschile mentre Bertoncini Martina (Scapin Giovo Team) era al comando ma, la buona guidabilità dell atleta Elba bike e un guizzo di orgoglio ha permesso a barra di tagliare il traguardo per prima.
10 anni per i G4 con al via a contendersi il podio 7 squadre Elba Bike, Olimpia Valdarnese, Scapin Giovo Team, Albergo del Tongo, Special Team Borgo a Mozzano, Capobianchi Cicli. Pianese Michele e Oggero Margherita (Elba Bike) combattono i primi giri per tenere la prima posizione e con grande determinazione riescono a mantenerla. Anche nella categoria a seguire G5 Coli Giorgio e Martina Michele conducono e gestiscono il grande distacco dal resto del gruppo con grande “professionalità”, grande intesa nella coppia, poca esperienza di entrambi ma ottima efficacia tra pedalata e tecnica se pensiamo che era il “battesimo” di Martina all’attività agonistica. Secondo posto al femminile per  Spinetti Ilenia (Elba Bike) preceduta da Soavi, inseguita da Tancini, così a formare il podio.
Molti partenti nell’ultima gara dedicata alle cat ES e All. anche perché la federazione ciclistica aveva classificato questa manifestazione come gara di osservazione per la Prima prova di Coppa Italia, e in base a classifiche e osservazioni su atleti e condotta di gara verranno scelti gli atleti che andranno a rappresentare la Toscana il 2/3 maggio a Trento. Grande spettacolo ha dato Elba Bike sia al maschile che al femminile. Presenti i tecnici Elba Bike Lenzi Enrico e Alberti Marco a dare preziosi suggerimenti ai propri ragazzi.  Magistrale accordo di squadra gestito da Filippo Repeti con il compagno Luca Mosconi in un alternarsi al comando per poi nel finale di gara aumentare il distacco dal gruppo. Bella andatura sul percorso a tratti tecnico divertente per corridori e spettatori.  Mosconi, Repeti (Elba Bike) Lucchesi (Scapin Giovo Team) questo il podio. Bracci Gloria  sempre molto grintosa e efficace nell’imprimere il suo passo davanti a Gonnella e Paladini. Per gli allievi supremazia di Giulio Galli per poi un combattuto secondo posto tra Stefano Panti (Pedale Senese) e Biagi Kevin (Elba Bike) quest’ultimo in attesa di studio del compagno per poi riuscire a conquistare il secondo gradino.

Grande festa per aver vinto come 1° Squadra (Elba Bike –Scott), 2° Scapin Giovo Team, 3° Pedale Senese.

 

 

Stampa  

6 aprile 2014 - 3° Internazionali d'Italia - Nalles (BZ) // 1a prova TRT Coreglia (LU) Riduci
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto
Stampa  

29 marzo 2014 - 2° Internazionale d'Italia Montichiari (BS) Riduci
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto
Stampa  

16 marzo 2014 - 1° Internazionali d'Italia Maser (TV) Riduci
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto
Stampa  

8-9 Marzo Laigueglia Gran Prix d'Inverno Giovanile Riduci

Sabato Eliminator con Alessia Bulleri 1a !!! e Gloria Bracci 2a cat. Giovani

Domenica XCO : Cat. ES Filippo Repeti 12esimo, Luca Mosconi R per foratura, Sofì Crippa 8a, Gloria Bracci

Cat. All. Federico Spinetti 12 esimo, Kevin Biagi 43

Cat. Under/Elite Alessia Bulleri 3a Under,5a Elite.

Stampa  

22-23 Febbr.20114 Roma MTB Top Class Riduci

Riapre la stagione 2014 di Mountainbike e l’Isola d’Elba protagonista a Roma
Roma domenica 23/02/2014. Nella terza prova del circuito laziale XCO la società Elba Bike marcava presenza con tre atleti due allievi e una donna esordiente e, consuetudine vuole che i nostri ragazzi elbani facciano da protagonista anche nelle gare top class fuori Regione. Crippa Sofì nella gara esordienti conquista un prestigiosissimo primo posto che non lascia spazio alle avversarie così che dal primo giro mantiene e vince con oltre un minuto di distacco sulla laziale Sarà Sciuto forte crossista reduce da un terzo posto ai Campionati Italiani di Orvieto.
Nella seconda gara con i colori bianco azzurri erano presenti Biagi Kevin e Spinetti Federico, gara dedicata agli allievi di 1 e 2 anno dove presenti il tandem di casa Folcarelli - Guglielmetti (due dei più forti italiani) che impongono un ritmo impossibile per il resto del gruppo. Unico che riesce ad infilarsi è il nostro Federico Spinetti con una gara gestita in maniera magistrale tanto da giungere all’ arrivo in terza posizione assoluta e primo di categoria; peccato che, in corso di gara, la decisione dei giudici di togliere un giro, ha fortemente penalizzato l'altro atleta elbano Kevin Biagi che, pensando di rimontare nell’ultima parte di gara, non riesce ad esprimersi come voleva ma deve accontentarsi di un traguardo in sesta posizione e secondo di categoria.

Stampa  

16 febbraio 2014 MTB gara Uisp Castello di Lari (PI) Riduci

Luca presente!! Rientrato ieri sera dalla settimana bianca con la famiglia...via a Lari per non impermalosire la bici, tradita con gli sci. Bravo Luca, buona gara 4°posto nella cat.giovani.

Stampa  

2 Febbraio2014 . S.Luce (PI) Riduci

3° posto per Luca Mosconi

Stampa  

Conquistati 2 titoli come DS 1° Livello Riduci

le nuove DS 1  Elba Bike

Alessia Bulleri

Angela Spinetti

Stampa  

Ciclocross "Città di Lucca" 26/01/2014 Lucca Riduci

26 gennaio 2014 – Lucca - Elba Bike saluta la stagione di Ciclocross con 2 vittorie e 4 podi conquistati domenica a Lucca sotto le spettacolari mura di origine Romana.
La splendida giornata faceva pensare ad un percorso veloce ma tutt'altro, nei punti più bassi del percorso, un fango insidiosissimo ha costretto gli atleti a fermarsi ripetutamente ai box per il classico "cambio bici" dove i tecnici delle varie squadre hanno avuto un gran da fare.
Ottima decisione di far partire gli iscritti  in due sole partenza per rendere ancora più spettacolare la manifestazione creando 2 gare combattutissime e entusiasmanti.
Come spesso accaduto in questa stagione la società elbana metteva subito i sigilli al podio allievi con un superlativo Giulio Galli  vincitore di categoria e della intera batteria e un ottimo Kevin Biagi che giunge 2° terminando cosi anche lui una stagione crossistica in crescere. Stefano Panti dopo un ottimo inizio gara non riesce a tenere tale ritmo e viene “castigato” per l’ultima parte della gara in sofferenza fino all’arrivo. 9° assoluta la sua posizione al traguardo.
In questa batteria l'esordiente Luca Mosconi nuovo acquisto della società Elba Bike sembrava all'inizio in difficoltà con la bicicletta da cross nel fango, ma giro dopo giro è riuscito a recuperare posizioni giungendo al traguardo in 3° posizione
Nella categoria femminile ci aspettavamo una Sofì Crippa e una Gloria Bracci più combattive, ma il fango non concede sconti a nessuno...così la giovane Crippa sull'ultimo giro veniva ripresa dalla emiliana Marianna Gilioli  perdendo la parte alta del podio, stessa cosa con Gloria Bracci penalizzata dal mezzo non specifico, ha faticato non poco per giungere 4a all'arrivo.
La seconda partenza prevedeva 1 h di gara e qui gli atleti si sono trovati il percorso in alcune zone ormai inguidabile costringendo così i corridori ad utilizzare il classico gesto crossistico "bici in spalla". Elba Bike in questa categoria aveva un solo atleta, Nicola Parenti, un vero specialista della disciplina che non disdegna di correre nel fango, terreno a lui congeniale, così che proprio in casa, l’atleta lucchese  ha fatto la miglior gara stagionale riuscendo a controllare fino agli ultimi giri, atleti ben più esperti di lui e vincendo meritatamente la categoria Junior.
Affiancati alla carovana ElbaBike, Stefano Migliorini ( Acqua e Sapone) e Stefano Moretti (Team KTM Torrevilla) in un reciproco scambio di collaborazione, hanno condiviso le gioie del Team Elba Bike per la buona stagione crossista così conclusa ed insieme, applaudito l’ottimo personale risultato, rispettivamente giunti all’arrivo al 1° e 2° posto.


Tirando le somme Elba Bike ha partecipato nella stagione 2013 fino ad oggi a ben 89 gare riportando oltre a tanta soddisfazione ben 95 medaglie oro, 51 medaglie argento e 31 bronzo. Un grandissimo ringraziamento a tutti coloro che ci hanno supportato credendo in noi come società sportiva ma ancor più  come  grande famiglia. Un particolare ringraziamento alle famiglie di tutti i ragazzi che in tutto l'anno hanno viaggiato per tutta Italia per vedere nel Ciclismo lo spettacolo del proprio ragazzo.

              

   

    

Stampa  

18 - 19 gennaio Corso per Tecnico cat. Giovanili Riduci

3 i fine settimana a S.Bartolo a Cintoia (FI) per Angela Spinetti e Alessia Bulleri per il corso di Tecnico cat.giovanili e DS 1°livello. Brave!!!! Tifiamo per voi!

Stampa  

trofei vari 18 e 19 gennaio 2014 Ingrandisci

11-12 gennaio 2014 Orvieto CAMPIONATI ITALIANI CICLOCROSS Ingrandisci

Befana: premiazioni Comune di Portoferraio // La Befana alla sede di Procchio Ingrandisci

Premiazioni Ingrandisci

Trofeo Piemonte Lombardia 6 gennaio 2014 Riduci

Vittorio Veneto - Nicola Parenti 10°

Stampa  

Riepilogo STAGIONE AGONISTICA 2013

COSA ABBIAMO FATTO...

AGONISTICAMENTE PARLANDO nel 2013


 

Campioni Regionali XCO: Giulio Galli, Sofi Crippa, Filippo Innocenti, Filippo Repeti.
Campioni Regionali XC: Giulio Galli, Sofi Crippa, Filippo Innocenti, Filippo Repeti.
Vincitori Trofeo Rampichino: Barra Letizia 1° G2F, Marinari Daniele 1° G2, Pianese Michele 1° G3, Bracci Gloria 1° ED, Biagi Kevin 1° ES.
Vincitori Trofeo Regione Toscana:
Barra Letizia 1° G2F, Marinari Daniele 1° G2, Pianese Michele 1° G3, Bracci Gloria 1° ED, Biagi Kevin 1° ES.

2° posto CAMPIONATI ITALIANI a SQUADRE:
Giulio Galli, Federico Spinetti, Filippo Innocenti, Francesca Baroni.

 

Tutti i risultati dell'anno 2013


7a Rampichino Filecchio 7/09/2014 Riduci
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto
Stampa  

SPONSOR

grazie

Nuova Simat

MVD Campo nell'Elba

Residence Iselba Marina di Campo Isola d'Elba

GeoStudi Astier

Selci wellnwess

Logo pro action science of sport nutrition

Il granito dell'Elba

Su e Giù

Gas Elba e Scalo 70


 

elba impianti


Sondaggio
Vi piace il nuovo sito?


Vota sondaggio  Visualizza i risultati